menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Studenti regalano rose a chi è andato al lavoro anche oggi, Primo Maggio

L'iniziativa si è svolta ad Adigeo a Verona, ma è stata replicata anche a Padova, Treviso, Venezia e Vicenza. A realizzarla la Rete degli Studenti Medi, l'Unione degli studenti universitari e Filcams Cgil

"Il pane e le rose". Questo è il titolo dell'iniziativa realizzata oggi, 1 maggio, della Rete degli Studenti Medi e da Udu, unione degli studenti universitari, in collaborazione e grazie al sostegno di Filcams Cgil.

In Adigeo a Verona, ma anche a Padova, Treviso, Venezia e Vicenza, gli studenti hanno consegnato una rosa rossa a ogni lavoratore che per "obbligo o necessità sono costretti a lavorare. Perché le persone rimangono più importanti delle esigenze di mercato", scrivono su Facebook la Rete degli Studenti Medi veronese.

"A volte ci sono gesti che valgono più di mille parole", ha aggiunto Floriano Zanon di Filcams.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento