Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Valverde / Via della Valverde

Sci, 192 partecipanti allo slalom gigante organizzato dall'Aci di Verona

Si è chiusa con un incredibile successo la seconda edizione di Aci Neve, la gara di slalom gigante organizzata dall'Automobile Club Verona nella Ski Area Folgaria e Lavarone

Si è chiusa con un incredibile successo la seconda edizione di Aci Neve, la gara di slalom gigante organizzata dall'Automobile Club Verona nella Ski Area Folgaria e Lavarone per domenica 4 marzo. L'evento ha visto al via ben 192 partecipanti divisi in categorie che hanno compreso le generazioni dal 2011 al 1946 in una festa di sport e divertimento.

Otto le categorie in gara: Super Baby, unica con maschi e femmine insieme, riservata ai supereroi delle classi 2010-2011, che ha visto la vittoria di Anita Manna (Tezenis Ski Team). Tutte le altre categorie hanno invece generato classifiche separate tra maschi e femmine. La Baby (2008-2009) Femminile è andata a Anna Capozzi (Tezenis Ski Team), mentre la Maschile ha visto la vittoria di Alessandro Carminati. Nei Cuccioli (2006-2007) Marta Giarretta (Tezenis Ski Team) ha vinto con margine, mentre Filippo Dalla Serra (Action Sport Mezzana) dopo aver mantenuto a lungo anche il miglior tempo di giornata, ha portato a casa l'affermazione in categoria maschile. Combattuta e spettacolare la categoria Ragazzi-Allievi (2002-2005) che ha visto la vittoria di Spadoni Alice (Sci Club Roteglia) tra le ragazze e di Bonesi Marco tra i maschi. Bonesi è stato inoltre il vincitore assoluto di ACI Neve 2018 con un tempo di 34''91. In Quarta Categoria (1987-2001) affermazione di Giorgia Palazzi (Sci Club Roteglia) e Michele Bonini (Sci Club Fiorano), mentre nella Terza Categoria (1969-1986) si sono imposti Giuseppina La Motta (Amatori Verona) e Alberto Pecchini. Applausi per Daniela Russo e Tiziano Palazzi (Sci Club Roteglia) che hanno regalato spettacolo e trionfato in Seconda Categoria (1952-1968) mentre Silvio Malossini ha portato a casa l'ambita coppa di Prima Categoria riservata ai nati prima del 1946. Nella classifica generale vittoria di Marco Bonesi, classe 2003, (34''91) davanti a Amedeo Malossini, classe 2005, (35''31) e Marta Giarretta, classe 2007, (37''15).

Emozioni vere nel parterre quando ad affrontare la discesa è stata Elettra Marangon, classe 2009 del Tezenis Ski Team. La giovanissima sciatrice a metà dell'ultima parte della discesa è caduta perdendo uno sci che è rimasto a monte. Non avendo però saltato nessuna porta, Elettra ha proseguito, con uno solo sci, nella restante parte del percorso tra i sorrisi e l'emozione del parterre fino al traguardo, meritando una standing ovation.

Abbiamo organizzato Aci Neve per la prima volta lo scorso anno - ha detto il presidente dell'Automobile Club Verona Adriano Baso - e quest'anno abbiamo proseguito forti delle tante richieste che abbiamo ricevuto. Raddoppiare il numero di iscritti è un segnale di come questa iniziativa sia particolarmente apprezzata e riuscita. Coinvolgere inoltre i giovani e giovanissimi è per noi un motivo di particolare orgoglio perché, come ho sempre detto, il nostro futuro parte prima di tutto da loro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sci, 192 partecipanti allo slalom gigante organizzato dall'Aci di Verona

VeronaSera è in caricamento