Litiga e accoltella un giovane alla stazione di Porta Nuova: 24enne arrestato

Il fatto è avvenuto nella serata di sabato: ad avvisare la POlfer è stato un viaggiatore, permettendo così di individuare l'aggressore ancora in possesso dell'arma bianca

La Polfer alla stazione di Porta Nuova

È stato arrestato in flagranza un giovane 24enne di origine magrebina che, ancora in possesso di un coltello, ha cercato di fuggire per sottrarsi all’identificazione dopo aver litigato e ferito ad una gamba un conterraneo di 20 anni.
L’episodio risale a sabato sera quando gli agenti, avvisati da un viaggiatore, sono usciti immediatamente dalla stazione individuando e fermando in brevissimo tempo nel piazzale XXV Aprile l’aggressore, la vittima ed il testimone del fatto.
Immediatamente soccorso, il ragazzo ferito è stato accompagnato dagli operatori sanitari del 118 giunti sul luogo presso l’ospedale di Borgo Trento, dove si è accertato che la ferita, guaribile con 10 giorni di prognosi, è stata inferta con un’arma bianca.
Le informazioni, fornite dal testimone sentito negli uffici della Polizia Ferroviaria e confermate dalla visione delle immagini visionate, sono state essenziali per attribuire all’aggressore le proprie responsabilità.
Lo straniero, condotto negli uffici di polizia dove è stato trovato in possesso del coltello utilizzato, è stato arrestato e condotto lunedì mattina davanti al giudice, il quale, all’esito del giudizio direttissimo, ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di firma in attesa di giudizio fissato per novembre. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva App di biosorveglianza targata Veneto e Luca Zaia annuncia un'«ordinanza innovativa»

  • Lo studio a Negrar: «Minore è la quantità di virus, meno gravi i sintomi della malattia»

  • Contro gli assembramenti, provvedimenti diversificati e "zone rosse" a Verona

  • Un morto ed un ferito per un incidente motociclistico a Caprino Veronese

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Hellas Verona - Genoa, probabili formazioni | Difesa gialloblù in emergenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento