Colpi di calore, cinque accessi in un giorno nei pronto soccorso di Verona

Sono stati due a Borgo Trento e tre Borgo Roma, nella giornata dell'1 agosto. Ma l'azienda ospedaliera non registra particolari incrementi negli accessi

È stata fatta dell'ironia sull'ondata di caldo prevista in questa settimana sull'Italia e anche su Verona. Colpa dei venti africani che hanno fatto impennare le temperature. E c'è chi risponde: "Tanto, venti più venti meno", riferendosi agli sbarchi dei migranti.

Eppure, con questo caldo non bisogna scherzare. Lo sa bene la Regione Veneto che ha attivato il Piano Caldo 2017. E lo sanno anche nelle strutture sanitarie, dove sono tutti consapevoli del fatto che questo caldo può indebolire la salute dei cittadini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prova ne è il report inviato dall'azienda ospedaliera di Verona che sottolinea che non ci sono stati particolari incrementi negli accessi al pronto soccorso dovuti al grande caldo. Ma alcuni accessi ci sono stati. Nella giornata dell'1 agosto, al pronto soccorso dell'ospedale di Borgo Trento due giovani sono stati soccorsi per dei colpi di calore, avvenuti in entrambi i casi durante il lavoro. Due casi dunque, su un totale di 228 accessi al pronto soccorso di Borgo Trento. Mentre a Borgo Roma gli accessi totali sono stati inferiori l'1 agosto, 106. E quelli riconducibili a colpi di calore sono stati 3: una disionemia con sincope, una sincope con bradicardia importante e un dolore toracico dopo una corsa in bici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva App di biosorveglianza targata Veneto e Luca Zaia annuncia un'«ordinanza innovativa»

  • Ristorante veronese: "Chiuso.. fino a sepoltura del nostro amatissimo Giuseppe Conte"

  • Ingannato dalla chiamata de Numero Verde della Banca: rubati soldi dal conto corrente

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Regioni contro il Dpcm, la lettera: «Chiusura ristoranti alle 23, cinema e palestre aperti»

  • Nuovo Dpcm, c'è la firma del premier Conte: stop servizio al tavolo nei locali dalle ore 18

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento