rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Abusivi in viale Sicilia, denunciati due cittadini

I controlli della municipale sono scattati a seguito di una querela dei proprietari dello stabile

Due cittadini marocchini di 26 e 31 anni, regolarmente presenti in Italia, sono stati denunciati dalla Polizia municipale all’autorità giudiziaria per invasione e occupazione abusiva dell’edificio al civico 37 di viale Sicilia, in borgo Milano. I due uomini sono stati fermati ieri dai vigili di quartiere di borgo Milano, che stavano effettuando un controllo dello stabile, a seguito di una querela sporta dai proprietari.

Accompagnati al comando per le verifiche e gli accertamenti, i giovani sono stati rimessi in liberà. Sul posto sono arrivati anche i proprietari dell’immobile, che hanno provveduto a chiudere con catene e lucchetti gli ingressi dell’immobile, in attesa che venga demolito e poi ristrutturato.

Nella giornata di martedì, i vigili di quartiere di Borgo Venezia hanno controllato diverse zone del territorio tra borgo Venezia, Veronetta e Porto San Pancrazio per la prevenzione di situazioni di degrado ed occupazioni abusive. In piazza Bernardi sono stati rinvenuti due bivacchi, rimossi da personale Amia.


A Castel San Pietro è stata rimossa un’Audi abbandonata, con targa bulgara. Sono state poi accertate le seguenti violazioni: un conducente straniero è stato fermato alla guida di un’auto con una patente straniera anziché italiana; uno scooter in sosta è stato multato perché in possesso della vecchia targhetta a cinque caratteri; un’auto è stata scoperta senza copertura assicurativa; due conducenti sono stati multati perché non indossavano la cintura di sicurezza. Otto violazioni sono state poi contestate in via Quattro Stagioni, ad automobilisti che provenivano da corso Venezia e svoltavano a sinistra in modo irregolare e pericoloso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusivi in viale Sicilia, denunciati due cittadini

VeronaSera è in caricamento