menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abusi edilizi a Lazise. Trenta persone denunciate al termine dei controlli

Le operazioni sono state svolte dai carabinieri con il supporto della polizia locale e hanno permesso di riscontrare numerosi casi: dal chiosco abusivo al solaio trasformato in alloggio, fino alla struttura ricettiva allargata

Trenta persone sono state denunciate per abusivismo edilizio al termine dei controlli svolti nel periodo estivo dai Carabinieri della Stazione di Lazise della Compagnia di Peschiera del Garda, con il supporto della Polizia Locale sempre di Lazise. In questo modo le forze dell'ordine hanno potuto riscontrare nell'immediato la legittimità delle opere edili, spesso finalizzate ad ampliare, senza le necessarie autorizzazioni, le proprietà immobiliari a destinazione turistica, commerciale e residenziale.

La casistica riscontrata parte dall’autorimessa e dal solaio trasformate dal privato in abitazioni affittate in nero, giungendo al grosso imprenditore turistico che allarga illecitamente la superficie della propria struttura ricettiva, passando dal vero e proprio chiosco abusivo realizzato sul lungolago, allo sbancamento di terreno in zona sottoposta a vincolo.

Gli interventi eseguiti in assenza di permesso di costruire o in totale difformità da questo, verranno puniti con l’ordinanza di demolizione da eseguire a spese del responsabile. Per gli abusi commessi su immobili sottoposti a vincolo, verrà ordinato il ripristino dell’opera originaria sempre a spese del responsabile, al quale verrà comminata anche una sanzione che può andare dai 516 a 5.164 euro. Stesso discorso vale per le opere eseguite in parziale difformità. Le sanzioni penali per l’abuso edilizio prevedono multe fino a 10.329 euro per non aver osservato le prescrizioni del Testo Unico e della normativa locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento