menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A San Giovanni si cercano soluzioni per il traffico di via Garofoli

La giunta comunale ha affidato all'ufficio tecnico comunale uno studio di progetto per verificare la possibilità di aprire su via Complanare gli accessi da via Donatori di sangue e via Serenissima Repubblica

Uno studio di progetto per verificare la possibilità di aprire su via Complanare gli accessi da via Donatori di sangue e via Serenissima Repubblica. Questo l’incarico che la giunta ha affidato all’ufficio tecnico comunale, con la deliberazione n.181 del 2 agosto scorso.

La volontà dell’amministrazione è di valutare la possibile creazione nella zona di due rotatorie e l’istituzione del limite di velocità di 30 km/h, con l’eventuale predisposizione di dissuasori artificiali di velocità a ridosso delle linee di arresto o di rialzamenti della sede stradale nell’intersezione con via Donatori di sangue e Serenissima Repubblica. Il tutto per rendere la viabilità più sicura e fluida.

«Pensiamo che per la fine dell’anno si riescano ad impiantare le rotatorie provvisorie con i new jersey – anticipa il sindaco Federico Vantini –. Siamo fortemente convinti che questo possa diventare uno sfogo importante per il quartiere Vendramini e vada a sgravare i flussi di traffico che oggi attraversano il quartiere del Buon Pastore per caricare via Garofoli. Le installazioni provvisorie ci consentiranno di monitorare il traffico e di dimensionare in maniera corretta l’impianto definitivo».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento