menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, 14enne in coma dopo l'incidente. Spunta un trattore, ma rimane il mistero

Sono ancora gravi le condizioni del ragazzino rimasto vittima di un incidente domenica a Moruri; sull'asfalto però non c'era traccia dello scontro né dei mezzi coinvolti. Sull'episodio cercano di fare luce gli agenti della polizia municipale

Restano gravissime le condizioni del ragazzino di 14 anni vittima di un incidente domenica a Moruri e tutt'ora ricoverato in rianimazione all'ospedale Borgo Trento. Ma l'episodio rimane avvolto dal mistero.

Troppe cose non tornano agli agenti della polizia municipale arrivati sul posto per i rilievi dopo la segnalazione di un incidente tra un trattore un motorino: al loro arrivo, però, dei due mezzi coinvolti non c'era traccia.

Il ragazzo nel frattempo era stato soccorso da un'ambulanza inviata da Verona emergenza e poi trasportato in elicottere al Borgo Trento.

Gli agenti hanno riascoltato la chiamata arrivata al 118 domenica, verso le 19, in cui un abitante della zona, come rivela Il Corriere di Verona, parlava chiaramente “del trattore del padre”.

Dalle verifiche è emerso che quell'uomo ha effettivamente un trattore e a lui è anche intestato un motorino che però il figlio non potrebbe guidare non avendo ancora il patentino.

Anche secondo il racconto degli operatori del 118, arrivati per primi sul posto, non c'erano trattori o motorini lungo la strada. E allora, cos'è realmente accaduto domenica sera? L'incidente è avvenuto in quel punto o nei campi circostanti? Interrogativi a cui la polizia municipale, che ha già informato l'autorità giudiziaria, proverà a dare una risposta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento