Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Nogarole Rocca / A22

La "Banda della Peugeot" fermata dai carabinieri di Vigasio

La vettura, segnalata da numerosi testimoni in occasione di svariati furti nella zona, è stata intercettata da una pattuglia al casello di Nogarole Rocca e fermata dopo un breve inseguimento

Un uomo è finito in manette, mentre altri tre sono riusciti a fuggire a piedi, in un'operazione condotta dai carabinieri della stazione di Vigasio.

I FURTI - I continui furti avvenuti nella zona residenziale del paese, compiuti sempre nella stessa fascia oraria e con lo stesso modus operandi, ha portato gli uomini dell'arma ad intensificare i servizi di perlustrazione in corrispondenza di tali orari. Le segnalazioni di testimoni hanno dato un contributo fondamentale, permettendo di riconoscere l'autovettura di marca Peugeot dei malviventi.

L'ARRESTO - Proprio da questo particolare la gang di ladri è stata ribattezzata "banda della Peugeot" e tale veicolo è stato intercettato da una pattuglia al casello autostradale di Nogarole Rocca nella giornata di lunedì. Da li è scattato un breve inseguimento concluso con lo speronamento del mezzo dei malviventi. Delle quattro persone a bordo, tre sono riuscite a fuggire a piedi, mentre uno di loro non è scampato all'arresto.

A bordo della Peugeot sono stati rinvenuti arnesi per lo scasso e anche una ricetrasmittente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La "Banda della Peugeot" fermata dai carabinieri di Vigasio

VeronaSera è in caricamento