rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Legnago / Piazza della Libertà

Legnago, comitato antinucleare: "Ad un anno dal referendum la gente aveva ragione"

"Il terremoto che ha appena colpito l'Emilia - dicono dal comitato- dovrebbe far meditare quanti non hanno tenuto in conto i cambiamenti geologici in atto"

L'ex Comitato Antinucleare di Legnago e Basso Veronese festeggerà nel pomeriggio di domenica prossima 3 giugno la vittoria di un  anno fa contro l'introduzione del nucleare in Italia che prevedeva un impianto nucleare a Torretta. I componenti del Comitato (che ora si chiama Ambiente più Beni Comuni ed aderisce a Legambiente) saranno in Piazza della Libertà nel festival Differènziati con una mostra chiamata 'Appesi a un filo': saranno esposti molti dei materiali prodotti in quasi due anni di attività, sia sulla questione del nucleare che contro la privatizzazione dell'acqua.

Il presidente del Comitato, Lino Pironato spiega l'evento: “Saranno esposti i nostri volantini, i video e i gadgets che abbiamo fatto girare nel corso di decine di iniziative nel Basso Veronese, decine di foto e anche i nostri interventi in audio in alcune trasmissioni radiofoniche, quali Caterpillar su Radio 2.”


“Sarà anche l'occasione” continua Pironato “per sottolineare che la vittoria della gente al referendum ci ha liberati, speriamo per sempre, dall'incubo nucleare sotto casa nostra: il terremoto che ha appena colpito dovrebbe far meditare quanti non hanno tenuto in conto i cambiamenti geologici in atto. E' agghiacciante vedere uno dei nostri primi volantini in cui l'area coperta da un eventuale incidente nucleare corrisponde quasi esattamente a quella del terremoto ai confini della nostra provincia.  Con 'Appesi a un filo' intendiamo sottolineare che tuttora molti personaggi del sottobosco politico e industriale non intendono rispettare la decisione della gente, così come fu fatto a suo tempo in un referendum che ha escluso il finanziamento pubblico dei partiti. La gente ha detto la sua, tutti dovranno obbedire“.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legnago, comitato antinucleare: "Ad un anno dal referendum la gente aveva ragione"

VeronaSera è in caricamento