Cronaca San Martino Buon Albergo / Via Verona

Calcio e golf si mescolano nel Footgolfpark inaugurato a San Martino Buon Albergo

Su 15 ettari di erba verdissima, sono stati realizzati due campi da 18 buche: il “Fun”, dedicato ai più piccoli ma divertente anche per i più grandi, e il “Master”, un percorso più lungo e impegnativo con avvincenti prove di abilità

Pierino Fanna da una dimostrazione di come si gioca

Si è svolta venerdì mattina la conferenza stampa di apertura del Footgolfpark di San Martino Buon Albergo (VR) che è avvenuta sabato mattina con un Open day ad ingresso gratuito.
Il Footgolfpark, a cavallo tra i comuni di San Martino Buon Albergo e Lavagno (località Busolo), è il primo luogo in Italia pensato e costruito per il gioco del Footgolf. Il Footgolf è un mix di golf e calcio: si gioca calciando un normale pallone, cercando di andare in buca nel minor numero di colpi possibili. Ogni buca è diversa e comprende, al suo interno, alcune sfide da superare.
Alla conferenza, oltre al fondatore, Ugo Vigliani, e all'amministratore, Piercarlo Roi, sono intervenuti Barbara Zampini, delegato provinciale Figc, Veronica Zorzi, golfista di fama mondiale, Renato Longega, allenatore Agsm Verona Calcio Femminile, Franco Giacomo De Santi, vicesindaco Comune di San Martino Buon Albergo e Alessio Scolfaro, consigliere di presidenza USacli. Padrino dell'evento il campione d'Italia con l'Hellas Verona Pierino Fanna.

Alla fine della conferenza stampa relatori e giornalisti sono stati protagonisti di una prova sul campo: tutti insieme hanno calciato alcune buche guidati dai campioni Fanna e Zorzi. Colpi di classe si sono alternati a scene comiche in un clima di puro divertimento, a confermare la grande intuizione di aprire una struttura dedicata interamente al Footgolf.

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE - Il Footgolfpark è stato realizzato dalla Footgolf Srl, amministratore unico Ugo Vigliani (imprenditore nel campo dei pellami) e sarà gestito dalla società sportiva dilettantistica Footgolfpark, amministratore unico Piercarlo Roi (commercialista, impegnato nel mondo Acli).
Su 15 ettari di erba verdissima, a 4 minuti dal casello di Verona Est, sono stati realizzati due campi da 18 buche: il “Fun”, dedicato ai più piccoli ma divertente anche per i più grandi, e il “Master”, un percorso più lungo e impegnativo con avvincenti prove di abilità. Quest'ultimo, in fase di allestimento, sarà protagonista di un prossimo open day entro fine giugno.
Si tratta di un investimento privato che va a valorizzare e riqualificare una zona caratterizzata dalle cave e dall’attività estrattiva. La quasi totalità delle strutture è stata realizzata con materiale di recupero, non sono state realizzate nuove cubature e ha già impegnato una ventina di lavoratori, tra professionisti e operai.
A breve alla struttura si aggiungerà anche una club house, attualmente in fase di ristrutturazione, ospitata in una corte risalente al 1300. Al suo interno sorgerà un bar, un ristorante e gli uffici della direzione.

TARIFFE - Al primo ingresso potrà essere sottoscritta la tessera che avrà il costo di 10 euro e darà diritto ad una partita gratuita. La tesserà darà inoltre accesso anche ad altri servizi offerti dal Footgolfpark e dall'Acli.
Partita a footgolf su campo Fun o campo Master: adulto 10 euro, bambino (fino a 10 anni) 7€.
Seconda partita nella stessa giornata: adulto 7€, bambino (fino a 10 anni) 5€.
Quota famiglie per singola partita: 2 adulti e 1 bambino: 22€. Ogni bambino in più: 3€.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio e golf si mescolano nel Footgolfpark inaugurato a San Martino Buon Albergo

VeronaSera è in caricamento