menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alzata all'alba e corsa per le vie deserte della città: ecco la Breakfast Run

L'evento, organizzato da RCS Active Team, inizierà alle ore 5.45 in piazza Bra e porterà numerosi appassionati a correre lungo il percorso di cinque chilometri che si snoda per le strade di Verona

Ritorna a Verona, venerdì 30 giugno, RDS Breakfast Run Levissima, la corsa di cinque chilometri non competitiva che raduna, nei centri storici più belli e affascinanti d’Italia, tanti appassionati che non vogliono perdere l’opportunità di percorrere, alle prime luci dell’alba, le vie deserte della città.

Un evento unico nel suo genere, aperto a tutti, organizzato da RCS Active Team, volto a promuovere il movimento e la corretta alimentazione. Un format di corsa indicato per un risveglio muscolare molto speciale che culmina in una ricca colazione offerta a tutti i partecipanti dai vari partner della nuova edizione 2017. Un'offerta ricca composta da latte, caffè, yogurt e acqua, integratori al potassio, brioches, mix di frutta secca, biscotti e barrette.

“L'esperienza positiva dell'anno scorso, la community social che si è generata tappa dopo tappa ed il nostro ruolo di attivare e coinvolgere le persone nella prima parte della giornata, attraverso sport, divertimento e musica in un format di engagement innovativo – ha dichiarato Massimiliano Montefusco, General Manager RDS - ci fa proseguire nella partnership, oramai consolidata, di questa iniziativa con RCS Sport, che durante la recente Milano Marathon ci ha permesso di presentare al meglio il nostro format "RDS music marathon" che unisce musica live, band - cantanti al 100% di Grandi Successi, intrattenendo gli oltre 60.000 presenti in 8 punti del circuito”.

L’itinerario di Verona, tappa numero sei del nuovo tour, si snoderà interamente all’interno del suo centro storico, tra i più incantevoli e visitati al mondo.
La partenza è fissata alle ore 5.45 in piazza Bra, da dove i runner si sposteranno in via Mazzini sino a Torre dei Lamberti. Cambiando il senso di marcia ci si dirigerà in piazza delle Erbe e a seguire in corso di Porta Borsari, corso Cavour e corso Castelvecchio sino a salire sull’omonimo Ponte che porterà i partecipanti sul Lungadige per circa un chilometro. Arrivati in prossimità di Ponte Garibaldi (km 3) rientreranno nella parte interna del centro sino ad arrivare allo storico Ponte Pietra di epoca romana. Correndo per un altro chilometro lungo Rigaste Redentore e Lungadige Teodorico si andrà verso Casa di Giulietta (km 5) attraversando per la quarta volta il fiume su Ponte Nuovo e da via Stella si giungerà al Traguardo posizionato sempre in Piazza Bra, vicino alla celeberrima Arena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento