Caldo assassino in provincia: morto un 50enne in seguito ad un colpo di calore

Gli uomini del 118 sono intervenuti intorno alle 13 di oggi in via Strà a Belfiore, per soccorrere un uomo del 1965 colto da un colpo di calore

Gli uomini del 118 sono intervenuti intorno alle 13 in soccorso di un uomo in via Strà, nel comune di Belfiore. 
Secondo quanto affermato dal report inviato alle agenzia di stampa dai soccorritori, la vittima, classe 1965, è stata colta da un colpo di calore che l'ha stroncata. Inutile infatti l'intervento sul posto dell'automedica e dell'ambulanza, per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Si tratta del primo decesso nel veronese causato da questo caldo torrido. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nel Veronese le persone "positive" sfiorano le 1800 unità

  • Coronavirus: a Verona crescono casi positivi e decessi: ricoveri ancora in calo

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus in Borgo Roma: calo ricoveri in intensiva nel Veronese

  • Covid-19, altri 33 tamponi positivi in provincia di Verona. Aumentano anche i "negativizzati"

  • Colpito dal Coronavirus, è morto il campione delle bocce venete Giuliano Mirandola

  • Covid-19, nuova impennata di casi a Verona, ma prosegue il calo dei ricoveri

Torna su
VeronaSera è in caricamento