menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dismappa compie 5 anni. Oltre 500 i punti censiti in base all'accessibilità

Quasi 10 milioni le visite al sito che localizza sulla mappa i diversi luoghi di Verona, indicando se sono accessibili o meno per chi vive la città in carrozzina

9 milioni e mezzo di visite totali dopo 5 anni d'intensa attività sul territorio, svolta interamente a titolo di volontariato. Dal 2012, il sito www.dismappa.it è diventato il punto di riferimento per cittadini e turisti con disabilità. Sul sito sono infatti segnalati luoghi ed eventi di cui viene messa in evidenza la loro accessibilità. Tutti sono posizionati su un mappa Google presente sul sito, ricca di contenuti e completamente progettata e realizzata da chi vive quotidianamente su 4 ruote.

I luoghi censiti sono più di 500 e si possono visualizzare gratuitamente su tutti i dispositivi. Monumenti, musei, gallerie d’arte, università, biblioteche, teatri, luoghi di spettacolo, chiese, parcheggi, bagni e molto altro. Ogni punto d'interesse è corredato da fotografie e quelli totalmente o parzialmente accessibili hanno link alla scheda dettagliata. Le icone rappresentano i punti segnalati e indicano i diversi gradi di accessibilità tramite i colori (verde-giallo-rosso) e le diverse tipologie. I responsabili del sito hanno deciso di segnalare anche i luoghi non accessibili sperando che un domani possano cambiare.

Oltre al censimento dei diversi luoghi della città, disMappa si impegna per diffondere la cultura dell'accessibilità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento