Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Trento / Lungadige Attiraglio

Domenica si potranno compiere 14 mila passi per combattere il diabete

L'iniziativa è giunta alla nona edizione e vuole essere uno stimolo a riscoprire i benefici dell'attività fisica per chi è malato e per chi potrebbe sviluppare la malattia

Una corretta alimentazione e una regolare attività fisica sono un toccasana per tutto. Ma sono molti gli studi che hanno dimostrato che la dieta e il movimento sono strettamente collegati all'insorgere del diabete, patologia caratterizzata dalla presenza nel sangue di elevati livelli di glucosio.

Circa il 6% degli italiani è diabetico e la percentuale è in aumento. Adottare un corretto stile di vita può aiutare i soggetti predisposti a non ammalarsi e chi è già malato a curarsi con maggiore efficacia.

Da questa realtà prende corpo l'iniziativa "14.000 passi per combattere il diabete" giunta alla 9a edizione. Un evento che vuole promuovere l’attività fisica del paziente diabetico ma anche di chi presenta, per varie ragioni (ad esempio è un familiare di una persona con diabete, è in sovrappeso o ha valori aumentati di pressione o trigliceridi), un aumentato rischio di sviluppare questa patologia.

L'iniziativa è promossa da una collaborazione fra l'unità operativa di endocrinologia, diabetologia e malattie del metabolismo dell'azienda ospedaliera universitaria integrata di Verona, l'associazione diabetici di Verona e la seconda circoscrizione, con il supporto del dipartimento di prevenzione dell'Ulss 9 Scaligera e il patrocinio del collegio didattico di Scienze Motorie e della Scuola di medicina dell'università di Verona.

Anche quest'anno, per chi lo vorrà, in occasione dell'evento sarà possibile testare i benefici dell'attività fisica in termini di glicemia, che potrà essere misurata prima e al termine del percorso. Questi 14.000 passi da fare camminando o di corsa, in rapporto all’età e alla condizione fisica, vogliono essere uno stimolo a riscoprire i benefici dell'attività fisica dal punto di vista medico, ma anche il piacere che si prova nel fare movimento.

L'appuntamento è in programma domenica 28 maggio a partire dalle 9. Sono previsti due percorsi, uno da 6 e l'altro da 12 chilometri, con partenza e arrivo da Corte Molon in lungadige Attiraglio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica si potranno compiere 14 mila passi per combattere il diabete

VeronaSera è in caricamento