Casa

Come eliminare la ruggine: con sola acqua e sale

Con gli strumenti giusti la ruggine non sarà più un problema!

Sicuramente, con il passare del tempo, il cancello di casa nostra presenterà delle carenze. Bisogna pensare che è una delle parti della casa più esposte ai continui cambiamenti climatici. La ruggine è un problema che può apparire, portando al nostro cancello un aspetto vecchio e rovinato. Per questo motivo, ti lasciamo tre consigli per poter alleviare questo problema!

Come toglire la ruggine 

 Gli strumenti di cui avremo bisogno sono: sale, acqua, sapone, lenzuola bianche e un panno o uno straccio asciutto. In questo modo, una volta che abbiamo tutti gli strumenti pronti, è allora che possiamo iniziare a lavorare. È importante notare che, a fronte di questo problema, non dobbiamo mai graffiare la ruggine per rimuoverla, poiché seguendo questo metodo, l'unica cosa che otterremo sarà danneggiare ulteriormente il cancello corrispondente. La prima cosa che dobbiamo eliminare è la polvere che si trova sulla superficie, poiché in questo modo, quando andiamo a pulire non strofiniamo lo sporco dove passiamo il panno. Una volta rimossa la polvere, procederemo a pulirla con acqua e sapone fino a renderla il più lucida possibile. Quando avremo completato tutti i passaggi precedenti, rimarrà solo un'ultima cosa. Con un po 'di carta da cucina e un po' di sale, strofineremo tutte le aree interessate con questo strumento. In questo modo la carta svolge una funzione di carta vetrata senza danneggiare la porta.

Come togliere ruggine difficile 

La ruggine ha decisamente molta “fame” e più passa il tempo e maggiori sono i danni che si rischia di dover gestire. Con la superficie quasi totalmente danneggiata, si deve intervenire in maniera radicale, utilizzando la spazzola più grande del trapano, asportando le scaglie metalliche che si distaccano e valutando se è opportuno eliminare preliminarmente tutta la pittura ancora presente.

L’importanza dello sverniciatore

Lo sverniciatore semiliquido per metalli è un prodotto molto importante per le situazioni in cui in cancello di casa sembra quasi compromesso. Utilizzando guanti, occhiali e mascherina protettiva, si provvede a passarlo lungo tutta la superficie, attendendo qualche minuto prima che la pittura si distacchi totalmente per poi lavorare con la spatola, il raschietto e la spazzola. Il trapano con spazzola rotativa può tornare molto utile anche in questo caso per andare a lavorare nei punti arrugginiti particolarmente ostinati.

Prodotti online antiruggine

Spazzole metalliche

Trattamento rimozione ruggine

Spazzole metalliche per trapano

Sverniciatore in gel

Pistola termica

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come eliminare la ruggine: con sola acqua e sale

VeronaSera è in caricamento