Arredamento vintage, per una casa dal sapore retrò: preziosi consigli e i migliori negozi di Verona

Ecco una guida per dare un tocco vintage alla vostra casa, se amate questo stile e non volete spendere molto, ecco alcuni consigli per ricreare un’atmosfera retrò

Immagine generica

 La nostra casa parla di noi, il suo arredamento può svelare alcuni lati del nostro modo di essere.

Se alcuni amano arredi moderni e colori accesi,  altri scelgono per la loro casa atmosfere più romantiche caratteristiche dello stile shabby chic.  Lo stile che oggi impazza più che mai nelle case degli italiani è sicuramente quello vintage.

Cosa intendiamo per stile vintage?

Quando parliamo di vintage, pensiamo ad un design retrò contraddistinto da un gusto raffinato. Se vogliamo una casa di tendenza, Non dobbiamo scordarci che per renderla attuale sono consigliati alcuni  inserti moderni, che andranno a spezzare un il legame con il passato.

Come arredare una stanza con mobili vintage?

Ci sono svariati modi per inserire affascinanti pezzi d'epoca nelle nostre stanze, senza sconvolgere tutto il nostro arredamento. Infatti una possibiltà, forse quella più facile e intrigante, è proprio quella di mescolare all'arredo moderno, pezzi dal gusto retrò. Potete arredare con lampade, bauli, stampe vintage, piccoli dettagli che vi porteranno subito indietro nel tempo.

Se volete ricreare la magica atmosfera vintage, non dovete fare altro che curare ogni singolo dettaglio e dare vita ad un ambiente elegante dallo stile classico e di carattere.

Ecco alcuni trucchi per ricreare la vostra casa dei sogni dall'atmosfera retrò

Cura dei dettagli

Ovviamente prima di iniziare ad arredare la casa, dobbiamo fare chiarezza nella nostra mente, partendo da questa domanda :

Qual'è il mio  stile vintage preferito ?

La risposta a questa domanda non è certo una banalità! La nostra casa non deve essere un "pasticcio" di stili, deve avere i suoi anni di riferimento. Lo stile vintage ha dominato gli anni venti, cinquanta e settanta, ma questi si sono contraddistinti tra di loro per caratteristiche  ben differenti. 

Per esempio, se pensiamo ai colori, ai tessuti o ai materiali, gli amanti :

  • degli anni ‘20 non potranno rinunciare ad alcuni elementi tipici dell’Art decò come complementi d’arredo in ferro battuto.
  • degli  anni '50 non potranno  fare a meno  a stampe con pin-up,
  • degli  anni ’70 difficilmente resisteranno  allo stile psichedelico e alle stampe optical .

Per chi desidera rinnovare la casa con uno stile vintage, deve ricordare che i colori sono il dettaglio più importante, il dettaglio che vi permetterà di scegliere i mobili più indicati, perchè è proprio il colore che collocherà la vostra casa negli anni scelti.

Vediamo assieme nello specifico:

I colori vintage in base agli anni 

  1. ANNI 20: La palette con colori neutri, il bianco e il nero sono le tinte preferite negli anni venti accostati a colori più delicati;

  2. ANNI 50: Dovrete scegliere palette con colori tenui,  tonalità pastello che vanno dal rosa, al verdino, all’azzurro.
  3. ANNI 70:  palette con colori vivaci, è caratterizzata da arancione, fucsia, color block o carta da parati optical 

I mercatini

Una volta scelta la palette di colori e quindi gli anni dove collocare la vostra casa, si passa alla parte più creativa: gli arredi

Se desiderate non spendere troppo e trovare dei pezzi unici,  la soluzione è quella di girare nei mercatini dell’usato o sui siti online che mettono in vendita oggetti usati. inoltre se siete abili con il fai da te, potrete restaurare antichi mobili rendendoli veri e propri gioielli.

Il riciclo creativo

Con un pò di fantasia e ingegno, vecchi oggetti potranno diventare veri e propri pezzi di arredamento.

Volete un esempio?

Pensate ad un vecchio annaffiatoio di latta, potrà diventare un vaso di fiori, uno sgabello un piccolo tavolino, vecchi stampi da budino posso diventare dei pratici paralumi per lampade sospese. La valigia, il baule ? In un attimo si trasformano  in contenitori dove conservare vinili o accessori vari.

Arredi tipici di ogni epoca

  1. Arredamento vintage anni ’20: 

    Se pensiamo agli anni 20, non possiamo fare a meno di un ambiente in cui lo sfarzo e il lusso si accompagnano alla  praticità . Prendendo spunto dall’art decò e dal Bauhaus il legno, l’acciaio e il vetro vengono affiancati da materiali come l’alluminio e il poliestere.

    La Cucina, la camera da letto o il salotto sarà arredato con sedie, tavoli e letti in ferro battuto caratterizzati da uno stile semplice e lineare arricchito da intagli e forme geometriche

  2.  Arredamento vintage anni '50: 

    Forme curve e bombate, caratterizzate dall’essenzialità sono i tratti distintivi degli arredi e degli elettrodomestici che hanno spopolato nel corso degli anni cinquanta.Se volete un ambiente in pieno stile vintage, non dovranno mancare nella vostra casa, mobili in legno con  inserti in metallo o in plastica perfetti per far risaltare i colori caldi e tenui degli anni 50.

    In cucina, frigoriferi e tostapane bombati, dalle linee armoniose, in salotto, divani e poltrone in pelle abbinati a lampadari e scaffali in metallo per ricreare il perfetto stile industriale.

  3. Arredamento vintage anni ’70                                                                                                                                            
    Tipiche degli anni 70, la tappezzeria la carta da parati, quelle a strisce, riescono a ricreare un effetto ottico in grado di ingrandire o rimpicciolire gli spazi. Se preferite uno  stile hippy, non manca nemmeno la tappezzeria caratterizzata da fiori. Accanto a queste non possiamo dimenticare le carte da parati geometriche con forme astratte e colori che danno un senso di movimento.  Caratteristici di questi anni, i tappeti, i mobili lucidi dagli inserti in vetro, i divani in velluto, bubble chair e soffici  puff.                            

Negozi Vintage a Verona 

  • Memoire Verona - Antiquariato e Modernariato,Via Torrente Vecchio, 77, 37100 Verona VR,Telefono: 348 644 0041.
  • Itinerari Sas di Passeroni Gianluca , Via Sottoriva, 4, 37121 Verona VR ,Telefono:045 595861.
  • Mercatino Mobil Discount ,Via Basso Acquar, 69, 37135 Verona,Telefono:045 806 9131.
  • Antiqua S.N.C.,Corso Sant'Anastasia, 39, 37121 Verona,Telefono:045 803 0701.
  • International Design - Gruppo Squassabia spa,Via Carlo Cattaneo, 19, 37121 Verona VR. Telefono:045 801 3066.
  • Ditutto Dipiù Mercatino dell'Usato Verona,Via Albere, 37/A, 37138 Verona VR. Telefono: 045 810 4044.
  • Mercatopoli Cerea Via Calcara, 119, 37053 Cerea VR.Telefono:0442 80452.
  • Mercatino La Ruota dell'Usato, Via Villafranca, 100, 37137 Verona VR.Telefono: 349 195 5403.
  • Usa e Riusa Via Nicolò Giolfino, 2, 37133 Verona VR. Telefono:045 526371.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Casa

    Conservare le bollette: per quanto tempo?

  • Casa

    Addio fornello a gas! Il successo della cucina a induzione

  • Casa

    Casseforti invisibili: come nascondere soldi e oggetti preziosi in casa

  • Casa

    Bonus mobili prorogato per tutto il 2018: sconto fiscale del 10%

I più letti della settimana

  • Pavimentazione giardino: ecoguida per rendere il tuo esterno più bello e confortevole

Torna su
VeronaSera è in caricamento