Pollini post quarantena: quest'anno le allergie sono più forti

Ecco cinque rimedi naturali per combattere l'allergia ai pollini

Immagine generica

Passeggiate e sport stanno alleviando questa Fase2 per gran parte della popolazione, ma non tutti i cittadini si sentano ugualmente bene. Per chi soffre di allergie, infatti, si aspetta un mese "complicato". La quarantena ha reso i primi mesi di questa primavera più "piacevoli" per gli allergici al polline e alle erbe, poiché sono stati meno esposti. Ma ora i soggetti allergici rischiano di soffrirne di più, proprio perchè sono stati confinati in casa per un mese e mezzo. Per non rischiare di avere sintomi forti e intensi a causa dell'improvvisa esposizione al polline è bene intervenire subito. Per questo, vi lasciamo alcuni rimedi naturali per combattere l'allergia ai pollini.

5 Rimedi naturali 

  1. Vitamina C:  è un antistaminico naturale e si trova in frutta come arance, fragole, limoni, pompelmi e persino in cibi a foglia verde come i broccoli. Inoltre  puoi consumare anche un apporto extra di vitamina C grazie alle compresse.

  2. Spirulina: La spirulina è un'alga sempre più popolare come integratore alimentare. È presentato come un modo naturale per prevenire alcune delle carenze più comuni. Inoltre, la spirulina aiuta a regolare il sistema immunitario e ad alleviare muco, congestione, prurito e starnuti che caratterizzano l'allergia ai pollini. Abbassa anche i livelli di istamina e immunoglobuline che partecipano al processo allergico. La spirulina si trova in polvere e in capsule o compresse. In generale, la dose iniziale raccomandata è compresa tra 3 e 5 grammi. Tuttavia, raccomandiamo sempre la supervisione medica.

  3. Vapori di eucalipto, melissa o menta : bollire uno di essi in una casseruola e respirare i loro vapori aiuta a decongestionare il naso.
  4. Infusi di ortica: L'ortica blocca gli effetti dell'istamina sulle persone allergiche al polline, aiuta a rallentare  la produzione di muco. L'ortica può essere assunta come infusione, una tazza al giorno sarebbe la dose più appropriata per alleviare e controllare i sintomi di questa allergia.
  5. Probiotici: I probiotici bloccano la produzione di immunoglobulina E, una sostanza rilasciata dal sistema immunitario che produce starnuti e muco, contribuendo così a ridurre la reazione allergica e ad alleviare i sintomi. Yogurt, kefir , cioccolato fondente o miso sono alimenti con elevate quantità di probiotici.

Ora che conosci alcuni rimedi naturali per prevenire e curare i sintomi dell'allergia ai pollini. Ti consigliamo di consultare il tuo medico di famiglia per vedere come possono integrare il trattamento e migliorare la qualità della vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva App di biosorveglianza targata Veneto e Luca Zaia annuncia un'«ordinanza innovativa»

  • Ingannato dalla chiamata de Numero Verde della Banca: rubati soldi dal conto corrente

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Ristorante veronese: "Chiuso.. fino a sepoltura del nostro amatissimo Giuseppe Conte"

  • Regioni contro il Dpcm, la lettera: «Chiusura ristoranti alle 23, cinema e palestre aperti»

  • Nuovo Dpcm, c'è la firma del premier Conte: stop servizio al tavolo nei locali dalle ore 18

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento