Benessere

Fiori di Bach: perchè sono importanti per il nostro benessere

Cosa sono i Fiori di Bach e come si usano

immagine generica

I Fiori di Bach sono una terapia alternativa, ideata tra gli anni '20 e '30 del secolo scorso dal medico inglese Edward Bach. Di ispirazione omeopatica , i rimedi si ottengono attraverso quelle che chiamano tinture madri , a base di fiori diluiti in acqua che, a loro volta, vengono diluiti nel brandy, che funge da conservante . Questa preparazione è che troviamo nei negozi e nelle farmacie che viene distribuita con il nome commerciale di Fiori di Bach, è composta da 38 fiori appartenenti a diverse specie vegetali più una miscela di cinque fiori nota come Rescue Remedy.

Come conusmare i fiori di Bach

Uno specialista in Fiori di Bach preparerà o prescriverà il più appropriato per il vostro problema. La cosa più appropriata è diluire due gocce del preparato in un bicchiere d'acqua o una bottiglia. Possono anche essere presi direttamente sulla lingua, è possibile altrimenti mettere la miscela in uno spray per applicarla sul corpo o spargerla nell'ambiente. Tuttavia, molte persone optano per l'alternativa più rilassante, che consiste nel portare alcune gocce dell'essenza selezionata in una grande vasca da bagno con acqua calda . Quando sei pronto, immergiti e goditi l'esperienza per un minimo di 30 minuti .

A cosa servono i fiori di Bach

Il metodo di guarigione di Bach si basa sull'uso delle forze naturali di alcune varietà di fiori selvatici per cambiare gli stati mentali negativi, dato che, secondo Bach, l'origine delle malattie non è materiale, ma il risultato di uno squilibrio tra le scelte compiute con la mente e i desideri del cuore. Questo squilibrio, se inascoltato per troppo tempo, genera sintomi dolorosi nel fisico.

Secondo questa metodo alternativo, dunque, "la malattia è la concretizzazione di un atteggiamento mentale", sul quale agiscono i fiori di Bach, portando alla guarigione e al cambiamento generale della persona.

Alla base del presunto potere curativo dei fiori di Bach, quindi, non c'è un vero e proprio effetto biologico, come quello che si ottiene utilizzando farmaci o rimedi fitoterapici ed erboristici, ma la convinzione che determinate specie vegetali siano in grado di ripristinare l'armonia tra mente e corpo attraverso vibrazioni energetiche che entrano in risonanza con l'organismo.

I fiori di Bach sono davvero efficaci?

La presunta efficacia dei fiori di Bach non solo non è supportata da dati provenienti da rigorosi studi clinici, ma è stata ripetutamente invalidata dalla ricerca clinica e scientifica internazionale, che in numerosi studi ha evidenziato come il loro effetto sia simile a quello del placebo, ritenuto il metodo d'azione più probabile dei rimedi floreali.

Inoltre, anche se esistono pochi studi sul possibile uso dei fiori di Bach per problemi psicologici e di terapia del dolore, dall'analisi dei quattro studi per l'ansia e l'ADHD non è emersa alcuna prova di benefici maggiori dei fiori di Bach rispetto ad un placebo.

In conclusione, le ricerche cliniche più affidabili non mostrano alcuna differenza tra placebo e rimedi floreali.

Controindicazioni fiori di Bach

Sulla base degli studi e delle ricerche condotte, i fiori di Bach sono probabilmente innocui, non presentando controindicazioni o effetti collaterali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiori di Bach: perchè sono importanti per il nostro benessere

VeronaSera è in caricamento