Capelli grassi? Ecco cosa non dovete fare

Le abitudini più comuni da evitare per mantenere i capelli puliti più a lungo

Immagine generica

I vostri capelli sono grassi e tendono a sporcarsi velocemente?

Tra smog e caldo, mantenere i capelli puliti può risultare un compito davvero arduo. Esistono però dei segreti che aiutano a mantenere i capelli puliti più a lungo. Dopo lo shampoo, tutto quello che dobbiamo fare è evitare alcune abitudini che tendono a sporcare la nostra chioma velocemente. 

Vediamo assieme  quali sono.

Lavaggi frequenti 

Spesso i nostri capelli tendono ad ingrassarsi proprio per i frequenti lavaggi. Infatti non dovremmo lavarli ogni giorno, perché così aumentiamo solamente la produzione di seno.

Toccare spesso  i capelli

Mettere i capelli dietro l’orecchio, spostare spesso la frangia o quel ciuffo ribelle, li sporca. Questo accade perché l’unto naturale delle dita viene trasferito sulle ciocche.

Portare spesso il cappello

Il cappello può danneggiare i capelli deboli se tenuto troppo allungo e sporcare più velocemente quelli grassi. Questo accade perché sotto il cappello, la chioma non può respirare e produce più sebo.

Una spazzola non pulita  

La spazzola, non  pulita regolarmente, diventa il ricettacolo di polvere, sporco e residui di prodotti per lo styling, che vengono trasferiti sui capelli ogni volta che li spazzoliamo, rendendoli sporchi e unti. 

Legare troppo spesso i capelli

Portare molto spesso acconciature strette, come code alte e chignon, rovina i capelli e fa si che si sporchino prima: elastici e forcine, infatti, “tirano” i capelli, stressando, di conseguenza, anche il cuoio capelluto e favorendo la produzione di sebo. 

Limita i prodotti per lo styling

I prodotti destinati allo styling possono depositarsi sul cuoio capelluto, impedendogli così di respirare, e sporcano più facilmente la chioma.

Metodo di lavatura 

 Lo shampoo andrebbe sempre diluito. Prendi una scodellina: versa una modesta quantità di shampoo e aggiungi acquatiepida. Infine, versa sul cuoio capelluto e inizia a massaggiare con movimenti circolari.

Attenzione alla alimentazione 

 Alte quantità di zucchero, alcolici sono cattive abitudini che si riflettono sulla salute della chioma. Consigliata invece la frutta e verdura di stagione: sì a legumi, noci, mandorle, anacardi, ricchi di vitamine e sali minerali, ottimi per dei capelli sani e lucenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Veneto classificato a "rischio moderato": Rt inferiore a 1, ma si resta in zona arancione

  • Zona arancione: quando ci si può spostare tra Comuni? Confartigianato chiede «chiarezza»

  • Lo strano caso a Bussolengo: esce dopo le 22 per i bisogni del cane, multato 400 euro

  • Parrucchiere o estetista fuori dal proprio Comune in zona arancione? Risposte ai lettori

  • Spostamento tra Comuni e sci alpinismo, Regione Veneto: «Si può pernottare in hotel»

  • Il ministro ha firmato l'ordinanza con validità 15 giorni: il Veneto confermato zona arancione

Torna su
VeronaSera è in caricamento