Come affrontare una gravidanza d'estate

Dieci consigli per affrontare una gravidanza d'estate con energia e vitalità

immagine generica

Per le donne in gravidanza, non sempre l’estate è facile da affrontare: il calore eccessivo tende a causare stanchezza e mancanza di energia. Il progesterone, l'ormone della gravidanza, è  responsabile dell'aumento della temperatura corporea. Inoltre le variazioni ormonali e l'aumento di dimensioni dell'utero rendono più difficoltoso il ritorno venoso ed è molto comune avvertire un forte senso di pesantezza alle gambe. Per evitare che ciò accada e per affrontare la stagione estiva con vitalità, ti abbiamo lasciato 5 consigli che puoi seguire!

Consigli per la gravidanza in estate

  1. Colazione energizzante: Per iniziare bene la giornata, una colazione completa è essenziale. Dovrebbe includere cereali, e frutta fresca di stagione. Rafforzare il primo pasto della giornata è una buona misura per combattere la stanchezza durante il giorno.
  2.  Idratarsi: Bere molti liquidi è essenziale per idratare il corpo. Bere frequentemente, anche prima di avere sete, favorisce l'eliminazione delle tossine dal corpo e previene l'edema, oltre ad alleviare il calore. Si consiglia di consumare almeno due litri di acqua al giorno.
  3.  Pratica esercizio moderato: L'esercizio fisico è molto importante per mantenersi in forma ed essere cariche di energia. Lo yoga e soprattutto il nuoto sono pratiche ideali in questo periodo dell'anno. Approfitta dell'acqua fredda in piscina per alleviare le gambe stanche e allenarti in acqua.
  4. Prenditi cura della tua pelle: Durante la gravidanza, i cambiamenti ormonali causano anche cambiamenti della pelle, predisponendola a una maggiore sensibilità. Non dimenticare la cura della pelle , idratarla quotidianamente, evitare l'esposizione al sole a metà giornata e applica la protezione solare adeguata al tipo di pelle, anche se sei all'ombra.
  5. Riposa: il riposo dovrebbe essere una priorità nella vita della donna incinta. Il caldo accentua la sensazione di affaticamento, quindi è tempo di rilassarsi, coccolarti e prenderti cura di te, perché la salute del nostro bambino dipende da questo. Dormi finché puoi , alza le gambe e trascorri qualche minuto ogni giorno rilassandoti e meditando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Verona un nuovo decesso e altri 35 casi positivi: tutti i Comuni di appartenenza

  • Nel Veronese sono 29 i nuovi casi positivi e 1.808 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Elezioni regionali, suppletive e referendum costituzionale: seggi aperti in Veneto

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento