Smagliature addio: cause e rimedi per eliminarle

Cosa sono le smagliature? Come si possono prevenire? Come si possono curare? Ecco la guida che risponderà ad ogni vostra domanda e vi aiuterà a combattere questo fastidioso inestetismo

Immagine generica

Tra gli inestetismi più diffusi e odiati dalle donne, ma anche dagli uomini, ci sono le smagliature!

Quando ingrassiamo e poi dimagriamo di molti chili in poco tempo, rischiamo che si formino sul nostro corpo, specialmente sul ventre, glutei, seno, fianchi e cosce, questi fastidiosi "segni". Ma pure quando il corpo vive un importante cambiamento fisico, come può essere la gravidanza. Smagliature addio! Vediamo cause e rimedi per combattere le smagliature.

Quali sono i fattori responsabili delle smagliature?

Le cause principali sono le variazioni "veloci" delle forme corporee e le terapie a lungo termine con corticosteroidi.

Come si formano le smagliature ?

Le smagliature si creano perché le fibre del tessuto collageno non si allungano a abbastanza e, non seguendo così le variazioni del corpo, creano una specie di lacerazione all’interno del tessuto.

Come eliminare le smagliature ?

In primis la prevenzione è la cosa più importante perché, una volta formate, sono veramente difficili da far scomparire. La chiave di tutto è sicuramente l'idratazione, è importante bere tanta acqua per poterle prevenire, questo perché è il modo più efficace per mantenere la pelle elastica. Se sul tuo corpo hai già alcune smagliature, devi agire il prima possibile!

Le smagliature si distinguono in due tipologie: le Striae rubrae, o smagliature rosse, e le Striae albae, o smagliature bianche. Le prime caratterizzano il primo stadio dell’infiammazione mentre quelle bianche, rappresentando lo stadio cronico della lesione, sono cicatrici, più difficili da curare.

Sono tre i trattamenti più efficaci per combattere le smagliature.

Il più frequente è quello locale, con agenti topici, come creme per smagliature, unguenti e oli, che garantiscono un miglioramento duraturo della pigmentazione e della struttura delle smagliature stesse. Le creme che "funzionano" devono stimolare la produzione del collagene, avere proprietà antinfiammatorie, ed essere idranti.Se sei incinta o stai allattando, chiedi sempre consiglio al tuo medico prima di scegliere una crema.

Prodotti efficaci:

  • olio di mandorle: idratante e ricco in vitamina D e E.
  •  burro di cacao: riduce l’iperpigmentazione e ha effetto idratante.
  • Olio di jojoba ricco di vitamine
  • olio di cocco: possiede proprietà antinfiammatorie e idratanti;
  • acido ialuronico: ha effetti idratanti, elasticizzanti e antinfiammatorie

In pastiglie puoi trovare:

  • collagene marino: stimola la produzione cellulare cutanea e protegge dal photoaging;
  • vitamina E: svolge un’attività antiossidante cutanea e di barriera;
  • vitamina B5: promuove la crescita e la proliferazione cellulare.

Vediamo ora i trattamenti

Il laser

Il laser risulta più efficace sulle smagliature rosse, perché il colore rosso capta meglio gli impulsi luminosi. Il numero di trattamenti dipende dalla smagliatura. Solitamente ne servono non meno di sei/sette, e visto che le sedute sono a cadenza mensile, il trattamento è piuttosto lungo. Inizierete a vedere qualche miglioramento dopo la terza o quarta seduta.

La microdermoabrasione

Questa tecnica nata in Italia è la più efficace per combattere le smagliature più ostiche.

Come funziona ?

La microdermoabrasione consiste in un getto di micro-cristalli di alluminio che agiscono sulla smagliatura, favorendone l'esfoliazione con un vero e proprio bombardamento mirato. Dopo questo tipo di trattamento, la pelle appare più liscia e le smagliature sono meno visibili.

Dove fare la microdermoabrasione a Verona?

  • Centro Estetico Personal Beauty,Verona Zona Stadio. Telefono: 3488796046

Potrebbe interessarti

  • Sanità, nascono in Veneto i team di assistenza primaria: «Facilitare l'accesso alle cure»

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla SR450, tre ragazzi investiti da un'auto: due 20enni morti

  • Trattore si ribalta e non gli lascia scampo: morto un agricoltore

  • Cadavere trovato nel canale "Menaghetto": la donna è stata identificata

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 19 al 21 luglio 2019

  • Stroncata da una malattia durante una vacanza: 17enne muore in Grecia

  • Incidente in moto sull'A22 all'uscita per Affi: un morto e un ferito grave

Torna su
VeronaSera è in caricamento