Aziende

L'Arena inondata dalla grappa: una bottiglia celebrativa unica

Anche l'anfiteatro romano simbolo del capoluogo scaligero diventerà il soggetto di una delle realizzazioni in vetro per le grappe Alexander della storica distilleria Bottega di Pescantina

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeronaSera

La distilleria Bottega, che ha una sua sede operativa a Pescantina dove produce i vini Valpolicella, amplierà, nel corso del 2013, la sua collezione di grappe Alexander in bottiglie di vetro soffiato con all'interno varie simbologie.

ARENA ALCOLICA - In vent'anni sono state 101 le bottiglie fin qui realizzate dai maestri vetrai muranesi e si sono ispirate dal classico grappolo all'euro, dalla Mole Antonelliana al jazz, dalla bandiera tricolore al discovery, tanto per citarne alcune. Nel 2013 Bottega immetterà una bottiglia con l'Arena di Verona in vetro per ricordare la città scaligera nel mondo. Bottega ha anche annunciato di aver chiuso il 2012 con un aumento del fatturato del 10%, portandolo a quota 36 milioni di euro, e questo grazie anche alle molte vendite di vini Valpolicella oltre a grappe, vini e liquori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Arena inondata dalla grappa: una bottiglia celebrativa unica

VeronaSera è in caricamento