rotate-mobile
Attualità

Zona a traffico limitato a Verona: prorogato l'ampliamento dell'orario di accesso

Per agevolare la sosta dei residenti in centro storico, resta in vigore fino al 3 maggio l’ordinanza che, in via temporanea, permette il transito in via Pescheria Vecchia e il parcheggio in piazzetta Pescheria durante tutta la giornata a chi ha il permesso di tipo “a”, “b” ed ”e”

Nuova proroga firmata il 26 aprile dal sindaco di Verona, Federico Sboarina, per alcune ordinanze volte ad agevolare i cittadini nel particolare contesto storico legato all'emergenza sanitaria.

ZTL - Fino al 3 maggio compreso, è prorogato l’accesso libero alla Zona a traffico limitato, dalle 10 alle 22, tutti i giorni, anche il sabato e la domenica.
Il provvedimento ha l’obiettivo di continuare ad agevolare sia i veronesi che le attività commerciali nel particolare contesto storico dell’emergenza sanitaria.
Viste le nuove aperture consentite nella zona di rischio 'gialla', la libera circolazione in Ztl è volta a favorire bar e ristoranti, che da oggi possono svolgere attività di servizio al tavolo all’aperto, ma anche gli acquisti nei negozi del centro storico.

PIAZZETTA PESCHERIA - Per agevolare la sosta dei residenti in centro storico, resta in vigore fino al 3 maggio l’ordinanza che, in via temporanea, permette il transito in via Pescheria Vecchia e il parcheggio in piazzetta Pescheria durante tutta la giornata a chi ha il permesso di tipo “a”, “b” ed ”e”. Il provvedimento agevola la sosta dei residenti che non sarà più quindi consentita solamente dalle 19 alle 9 di mattina, ma 24 ore su 24. Per tutto il giorno il dissuasore sarà abbassato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona a traffico limitato a Verona: prorogato l'ampliamento dell'orario di accesso

VeronaSera è in caricamento