Venerdì, 25 Giugno 2021
Attualità

Guerra alle zanzare in città: kit in distribuzione, prezzi agevolati e corsi online

Il Comune di Verona promuove la campagna per contrastare la diffusione di questo insetto. «Il 60% dei focolai di zanzare tigre non si sviluppa negli spazi pubblici, perché questi sono già trattati, ma perlopiù nei giardini privati», ha spiegato il consigliere Laura Bocchi

Per debellare la diffusione delle zanzare serve la collaborazione e l'impegno da parte di tutti. Per questo, anche quest'anno, il Comune di Verona promuove la distribuzione gratuita dei kit antilarvali nei mercati rionali e la vendita a prezzo agevolato nelle farmacie. Inoltre, novità 2021, nelle giornate del 18 e 26 maggio sono proposti online due incontri formativi gratuiti, per accrescere l'azione di prevenzione nella cittadinanza.

Dal 13 maggio, in quattro mercati cittadini, sempre dalle ore 10 alle 12, le ditte incaricate dal Comune saranno presenti con un chiosco per dare gratuitamente, fino ad esaurimento scorte, kit antizanzara e opuscoli informativi. L'iniziativa di distribuzione promozionale del kit vuole stimolare i cittadini a effettuare i trattamenti anche nelle proprie aree private, svolgendo un'importante azione di contrasto alla proliferazione delle zanzare tigre.

CALENDARIO PER LA DISTRIBUZIONE DEL KIT - Si parte giovedì 13 maggio con il mercato di Santa Lucia, in via Don Mercante. Il banchetto sarà attivo in via Cavriana, angolo via Montanara. Mercoledì 19 maggio la distribuzione sarà effettuata al mercato di Borgo Trento, in via Mercantini, angolo via Tommaseo. Sabato 22 maggio è il turno del mercato dello Stadio, Piazzale Olimpia. Il banco sarà allestito tra piazzale Olimpia e via Sansovino, nella zona dx Curva Nord. Infine, martedì 25 maggio il banco di distribuzione sarà presente al mercato di Borgo Venezia, in via Maestro Martino, angolo via Plinio.

CORSI ONLINE - Da quest'anno, per accrescere l'azione di prevenzione, sono disponibili per la cittadinanza due eventi online ad accesso libero, trasmessi sul canale You Tube dell'Ufficio Stampa del Comune di Verona, il 18 maggio alle ore 20.30 e il 26 maggio alle ore 18.
Relatori di Ulss9 e delle ditte incaricate dal Comune dei trattamenti larvicidi, parleranno delle caratteristiche delle zanzare e di altri insetti infestanti, presenteranno le modalità di prevenzione e trattamento più efficaci per le abitazioni e i giardini, oltre a fornire approfondite informazioni sugli aspetti sanitari.
Eventuali domande possono essere poste fin da ora inviando una mail all'indirizzo: ambiente@comune.verona.it oppure mandando un messaggio WhatsApp al numero che verrà fornito nel corso della diretta.

PREZZO AGEVOLATE NELLE FARMACIE - Grazie alla collaborazione con Agec e Federfarma Verona è già possibile acquistare il kit "Free Proxilar" al prezzo agevolato di 5.50 euro sia nelle farmacie comunali che in quelle aderenti a Federfarma. In questo modo i cittadini possono garantire la continuità dei trattamenti in ambito privato anche per tutta l'estate.
L'elenco delle farmacie comunali dove è possibile acquistare il kit a prezzo agevolato è consultabile sul sito web di Agec.
Le informazioni sulle farmacie di Federfarma sono invece disponibili nel sito www.federfarmaverona.it e tramite l'app Farmamia Verona scaricabile gratuitamente.

La campagna antizanzare 2021 è stata presentata dal consigliere comunale incaricato alla Tutela degli animali Laura Bocchi. Presenti il vicepresidente di Federfarma Verona Gianmarco Padovani e Stefano Adami dell'Ulss9.

«Il 60% dei focolai di zanzare tigre - spiega Bocchi - non si sviluppa negli spazi pubblici, perché questi sono già trattati, ma perlopiù nei giardini privati dove non sono effettuate correttamente le misure di prevenzione consigliate. Per questo serve il coinvolgimento e l'impegno da parte di tutti. E per accrescere l'interesse e l'informazione nella cittadinanza, da quest'anno il Comune propone due eventi online ad accesso libero, che saranno trasmessi il 18 e il 26 maggio. Un'opportunità in più per porre l'attenzione sul problema legato all'infestazione di zanzare e sulle modalità per debellarlo. Ricordo che nel 2020 la campagna antizanzare del Comune di Verona ha ricevuto una menzione particolare dalla Regione Veneto per le sue caratteristiche 'green', che vedono l'impiego di elementi innovativi e l'uso di strumenti tecnologi e di sostanze a zero impatto ambientale».

«Sono coinvolte nella lotta alle zanzare tutte le 259 farmacie della provincia di Verona - dichiara Padovani -, che offrono alla cittadinanza la possibilità di accedere ai kit antilarvali a prezzo calmierato per tutta l'estate. Sono trattamenti molto utili per la vivibilità dei giardini, che spesso non si possono praticare perché infestati sia di giorno che di notte. Ricordando che soprattutto nei bambini piccoli e negli anziani le punture delle zanzare possono provocare anche forti reazioni, la prevenzione rimane per tutti l'arma più efficace".

ATTIVITÀ DEL COMUNE - Già dal mese di aprile l'Ente ha dato il via a specifici trattamenti antilarvali e di disinfestazione in tutti i quartieri cittadini. Fra i punti trattati: aree verdi nei parcheggi, piazze e cortili degli immobili comunali e tombini, per i quali è effettuato uno specifico trattamento, per prevenire e limitare la proliferazione delle zanzare, come da indicazioni dell'Ulss 9.

È proprio dove ristagna l'acqua, infatti, che le larve crescono e rischiano di generare focolai. Per una completa efficacia degli interventi, che sono ripetuti periodicamente come da calendario pubblicato sulle pagine dei sito del Comune è necessario che anche i cittadini facciano la loro parte, evitando il più possibile il ristagno di acqua piovana e provvedendo periodiche disinfestazioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra alle zanzare in città: kit in distribuzione, prezzi agevolati e corsi online

VeronaSera è in caricamento