rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Attualità Villafranca di Verona / Via Rinaldo da Villafranca

Rotay e Fondazione Ant offrono 300 visite di prevenzione oncologica

L'iniziativa propone, in questi primi mesi del 2019 e in diversi comuni del territorio veronese, visite gratuite per la diagnosi precoce di neoplasie della cute o della tiroide

È stato presentato ieri, 18 febbraio, nella Sala Rossa dei Palazzi Scaligeri, il progetto di prevenzione oncologica promosso dal Rotary Club di Villafranca, con il supporto di Rotary Onlus, cinque club Rotary della provincia di Verona, il Circolo Auser Lorenzo Massari di Villafranca e Fondazione Ant. A presentarlo sono stati David Di Michele, vicepresidente della Provincia, Pierangelo Mori Bontempini, presidente Rotary Club Villafranca, Fabio Feudale, referente Ant per Veneto e Friuli-Venezia Giulia e i presidenti dei Rotary Club scaligeri che hanno aderito al progetto.

L'iniziativa propone, in questi primi mesi del 2019 e in diversi comuni del territorio veronese, 300 visite gratuite per la diagnosi precoce di neoplasie della cute o della tiroide. Le visite sono condotte dagli specialisti dell'Ant; sono partite a gennaio nel centro Auser Lorenzo Massar di Villafranca e proseguiranno con il Progetto Melanoma a Verona (il 23 febbraio e il 9 marzo) e a San Bonifacio e Legnago (il 23 marzo), mentre con il Progetto Tiroide saranno a Verona il 16 marzo e a San Bonifacio e Legnago il 30 marzo.
Il Progetto Melanoma Ant prevede visite dermatologiche con l'ausilio del videodermatoscopio. La dermatoscopia permette di esaminare le caratteristiche delle strutture pigmentate dell'epidermide, non apprezzabili alla semplice ispezione a occhio nudo.
Nell’ambito del Progetto Tiroide Ant, si eseguiranno, invece, ecografie al fine di valutare la presenza di noduli nel contesto della ghiandola.
La prenotazione è obbligatoria al numero verde 800 929203, dalle 9 alle 13 esclusi festivi e prefestivi.

L’iniziativa ha il patrocinio della Provincia di Verona e del Comune di Villafranca.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rotay e Fondazione Ant offrono 300 visite di prevenzione oncologica

VeronaSera è in caricamento