menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Vigasio

Via Vigasio

Con i lavori di asfaltatura in via Vigasio prende il via la primavera dei cantieri a Verona

Ass. Padovani: «Chiediamo ai cittadini di sopportare gli inevitabili disagi legati ai lavori»

È partita la campagna di primavera per rifare l'asfalto nelle strade più ammalorate. Da qui a fine maggio, i lavori si concentreranno in particolare nei quartieri della Quinta circoscrizione, dove l'intervento non poteva più essere rimandato.  Si tratta di lavori programmati dal Comune in accordo con le singole Circoscrizioni, che hanno segnalato le arterie o i tratti di strada in cui il manto versa in condizioni tali da mettere a repentaglio la sicurezza degli automobilisti. Un investimento importante a carico del settore Strade del Comune, che per questa tranche di lavori ha messo a bilancio più di 250 mila euro.  Si parte da via Vigasio, dove le asfaltatrici dovranno rifare ben 11 mila metri quadrati di superficie stradale, per un tratto lungo circa 2 km compreso tra il confine con Castel d'Azzano fino all'incrocio di via Flavio Gioia, passando per il cavalcavia. Per questo singolo cantiere l'investimento è di 150 mila euro.

Quindi i lavori si sposteranno su viale del Lavoro. Qui sono tre i cantieri in programma, il primo in zona Bauli, per rifare il manto di 2 mila metri quadrati di corsie; il secondo di fronte alla Fiera per altrettanta superficie; il terzo di fronte a Unicredit, per mille metri quadrati di nuova asfaltatura. L'impegno economico è di 30 mila per i primi due tratti del viale, 15 mila per il terzo. Ma non è tutto. Lasciata la zona sud della città, macchinari e operai si sposteranno verso il centro. Dapprima in viale Piave, all'altezza del sottopasso, quindi sulle corsie di ingresso di piazzale Porta Nuova, lavori il cui valore è di circa 40 mila euro. Terminata questa prima fase, si passerà ai cantieri estivi che gli uffici stanno già calendarizzando. Tra le strade già inserite nel cronoprogramma c'è anche via Mezzacampagna, da tempo in attesa di un restyling complessivo e soprattutto funzionale ai flussi di traffico.

La campagna di lavori è stata illustrata dall'assessore alle Strade Marco Padovani che, insieme al sindaco Federico Sboarina, si è recato in via Vigasio. «Come promesso, arriviamo a sistemare le strade ammalorate di tutto il territorio comunale, quartiere per quartiere - ha detto il sindaco -. Si tratta di investimenti importanti ma che riteniamo doverosi per garantire anzitutto la sicurezza dei cittadini oltre che il decoro delle nostre strade. Un settore del Comune che, come molti altri, non si è mai fermato nemmeno durante la pandemia».

«Parte ufficialmente la campagna di primavera delle nuove asfaltature - spiega l'assessore Padovani -. Lavori corposi che necessitano anche di adeguate condizioni climatiche e che andranno avanti per circa due mesi. In questa fase i cantieri si concentreranno nelle zone della Quinta circoscrizione e di Verona sud, per poi spostarsi in altri quartieri. Una risposta alle tante segnalazioni e richieste dei cittadini, la manutenzione delle strade come delle piazze e dei marciapiedi è sempre stata una nostra priorità. Chiediamo ai cittadini di sopportare gli inevitabili disagi legati alla presenza dei lavori, abbiamo dato indicazioni di procedere il più veloce possibile». Al sopralluogo erano presenti anche il presidente della quinta Circoscrizione Raimondo Dilara, il vice presidente Floriano Rossi e il consigliere Stefano Ubaldi.

vigasio_asfalto2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento