menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine generica

Immagine generica

Verde domestico, a Verona riprende la raccolta anche nel mese di dicembre

In via straordinaria, Amia ha deciso di riprendere il servizio che doveva interrompersi fino al mese di gennaio

A Verona proseguirà in via straordinaria anche nel mese di dicembre il servizio di raccolta del verde domestico. Un importante sforzo di Amia, sia sotto il punto di vista economico che operativo, per continuare a garantire un servizio particolarmente sentito dalla collettività, ovvero quello della raccolta domiciliare dello sfalcio domestico.
Un servizio totalmente gratuito per i cittadini, partito dal 1° luglio in conformità alle normative nazionali e alle necessità degli impianti di smaltimento, che prevedono la separazione dei rifiuti organici da quelli provenienti da potature e sfalcio dell'erba. Un’attività che interessa tutti i quartieri cittadini e che, come da programma, sarebbe dovuto terminare con la fine del mese di novembre. I vertici della società di via Avesani, presieduta da Bruno Tacchella, venendo incontro alle richieste di molti cittadini, residenti soprattutto in zone collinare o periferiche, dove più numerose sono le abitazioni dotate di giardini e aree verdi private, hanno invece deciso di prorogare il servizio per tutto il mese di dicembre, senza discontinuità, per proseguire poi regolarmente dal mese di gennaio con cadenza mensile e con cadenza settimanale nel periodo primaverile.
Una scelta dettata anche dalle condizioni climatiche delle ultime settimane che hanno indotto molti cittadini a potare verde e foglie delle proprie abitazioni, in un periodo non usuale. Amia nei mesi scorsi aveva distribuito a tutti i cittadini veronesi brochure informative, calendari e corrette modalità di conferimento dell’erba domestica con relative date e tempistiche di inizio/fine operatività delle attività. Fino ad oggi sono state raccolte e smaltite circa 800 tonnellate tra ramaglie e foglie. L'azienda ricorda che per i cittadini di Verona il servizio è gratuito

Di seguito le zone della città servite da raccolta con cassonetti stradali:

  • mercoledì 16 dicembre Circoscrizioni 2a e 7a;
  • sabato 19 dicembre Circoscrizioni 3a, 4a, 5a e 6a.

Zone della città servite da raccolta porta a porta:

  • martedì 15 dicembre nelle zone Torricelle, Zai Santa Lucia, Cadidavid, La Rizza, Zai storica, Sacra Famiglia;
  • giovedì 17 dicembre Basse San Michele, Palazzina, Basso Acquar, San Felice Extra, Zai Montorio, Quinto, Poiano, Marzana;
  • venerdì 18 dicembre San Massimo, Montorio, Mizzole, Pigozzo, Ponte Florio, Parona, Quinzano;
  • sabato 19 dicembre Zai Bassona/Marangona, Basson, La Sorte, Madonna di Dossobuono. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

  • Casa

    Bollette luce e gas: come ottenere la rettifica

  • Formazione

    Quali sono le soft skills più richieste nel 2021? Come apprenderle

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento