Attualità

Vento forte atteso in Veneto: allerta nelle zone montane e pedemontane

Dalle 18 di domenica 23 fino alle ore 6 di lunedì 24 febbraio, vista la situazione meteorologica attesa, è attiva la fase operativa di attenzione da parte del Sistema Regionale di Protezione Civile

Immagine generica

Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto, in considerazione delle previsioni meteo, ha emesso un avviso nel quale si decreta la fase operativa di attenzione per forte vento sulle zone montane e pedemontane del Veneto dalle 18 di domenica 23 fino alle ore 6 di lunedì 24 febbraio.

La situazione meteorologica attesa sul territorio regionale, prevede infatti dal pomeriggio-sera di domenica e fino alle prime ore di lunedì  venti da nord-ovest forti in quota, anche molto forti alle quote più alte. Probabili raffiche di Foehn in qualche fondovalle e localmente anche sulle zone pedemontane.

Al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del Sistema Regionale di Protezione Civile, per vento forte è stata dichiarata, dunque, la fase operativa di attenzione sulle zone montane e pedemontane da riconfigurare, a livello locale, in fase operativa di pre-allarme o allarme, a seconda dell’intensità del vento.

PC_200223_CFD_vento

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vento forte atteso in Veneto: allerta nelle zone montane e pedemontane

VeronaSera è in caricamento