rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Attualità

Vaccino anti Covid-19, il Veneto supera le 91 mila dosi somministrate

Nel Veronese l'Ulss 9 Scaligera ha somministrato 10557 dosi e l'Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona 4136, per un totale di 14693 vaccini

È salito a 91132 il numero di dosi del vaccino Pfizer-BioNTech somministrate in Veneto fino alle ore 18.30 del 14 gennaio 2021. 
Lo riporta la Regione che ricorda come la campagna sia iniziata formalmente con il Vax Day del 27 dicembre (data unica a livello europeo), con la somministrazione di 880 dosi, salvo poi partire di fatto il 30 dicembre, giorno in cui sono state consegnate le prime forniture.

I dati forniti riguardano ciascuna azienda Ulss e comprendono le somministrazioni effettuate in tutte le strutture sanitarie e socio-sanitarie del territorio di riferimento. Nel Veronese l'Ulss 9 Scaligera ha somministrato 10557 dosi e l'Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona 4136, per un totale di 14693 vaccini.

tabella-9-40

tabella 1-40-146

tabella 2-3-139

tabella 3-38-134

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccino anti Covid-19, il Veneto supera le 91 mila dosi somministrate

VeronaSera è in caricamento