rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Attualità

Nel Veronese sono più di 21 mila le dosi di vaccino anti Covid somministrate

I dati si riferiscono alle ore 18.30 di lunedì ed indicano 16514 vaccinazioni eseguite dall'Ulss 9 Scaligera e 4752 dall'Azienda Ospedaliera Integrata di Verona

Fino alle ore 18.30 di lunedì 25 gennaio, sono state 129092 le dosi vaccino anti Covid-19 somministrate in Veneto sommando i due tipi a disposizione: Pfizer-BioNTech e Moderna.
La campagna vaccinale, ricorda la Regione, ha preso il via formalmente con il Vax Day del 27 dicembre (data unica a livello europeo) durante il quale sono state somministrate 880 dosi, salvo prendere il via definitivamente il 30 dicembre, giorno di arrivo delle prime forniture. 

I dati riferiti a ciascuna Ulss comprendono le somministrazioni effettuate in tutte le strutture sanitarie e socio-sanitarie del territorio di riferimento. Nel Veronese dunque 16514 dosi sono state somministrate dall'Ulss 9 Scaligera e 4752 dall'Azienda Ospedaliera Integrata di Verona, per un totale di 21266.
Viene specificato che la voce “persone vaccinate” indica i soggetti che hanno completato il ciclo di vaccinazione previsto.

tabella 1-40-148

tabella 2-3-141

tabella 3-38-136

tabella 4-2-24

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel Veronese sono più di 21 mila le dosi di vaccino anti Covid somministrate

VeronaSera è in caricamento