rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Attualità San Michele / Via San Michele

Vaccini: dati copertura ciclo primario e terze dosi sempre sotto la media regionale per Verona e provincia

Verona si conferma terzultima provincia veneta per quanto riguarda la copertura vaccinale con ciclo primario e in coda al gruppo per quel che concerne quella con dose booster

Sono salite a quota 10.139.945 le dosi di vaccino somministrate in Veneto, mentre i cicli di vaccinazione primaria completati sono cresciuti a 4.285.064. Per quel che riguarda le cosiddette "terze dosi" si è infine arrivati a 2.588.789 somministrazioni sul piano regionale. Sono i dati che emergono nel report di oggi, lunedì 24 gennaio 2022, a cura come sempre della Regione Veneto.

1-4-63

Al di là dei numeri assoluti, la popolazione con ciclo primario di vaccinazione anti Covid è in Veneto pari al 78,9% di quella totale, mentre sale all'86,7% se si considera la popolazione dai 12 anni in avanti. Ad aver ricevuto la dose booster di vaccino è il 52,5% dei veneti, mentre si sale al 58,2% considerando la popolazione over 12 anni. In merito alle "terze dosi" la copertura tra gli over 80 è salita all'85,6%, mentre nella fascia dei cinquantenni si scende al 64,1%. Ancora più bassa è la copertura tra i trentenni (38,8%) che sono già stati superati dai ventenni (39,8%).

2-3-58

3-2-51

Sul piano territoriale, la provincia di Verona si conferma anche oggi al di sotto della media regionale per copertura vaccinale, sia dal punto di vista del ciclo primario che delle dosi booster di richiamo. La media veneta è del 78,9% di copertura per quanto riguarda il ciclo primario e nella Ulss 9 si è invece fermi al 77,8% (terzultima provincia veneta).

La media regionale per quel che riguarda la copertura di dosi addizionali booster è pari al 52,5% e nella Ulss 9, invece, il dato è il più basso di tutto il Veneto: 47,1%. Ogni eventuale spiegazione di tale dato dovrebbe comunque inevitabilmente tenere anche in considerazione la presenza del più alto numero di "attuali positivi" in Veneto per quanto concerne la nostra provincia. Circostanza che, verosimilmente, rende le "terze dosi" non eseguibili per almeno 4 mesi ad un'ampia fascia di persone contagiate di recente nella provincia scaligera.

Scarica il report vaccini Veneto - 24 gennaio 2022

4-3-41

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini: dati copertura ciclo primario e terze dosi sempre sotto la media regionale per Verona e provincia

VeronaSera è in caricamento