Martedì, 15 Giugno 2021
Attualità

Veneto, 41 mila vaccini anti Covid somministrati in una giornata. Oltre 7 mila a Verona

In regione la campagna è arrivata a quota 1835369 dosi inoculate, dando priorità alla fasce ritenute più a rischio, come gli anziani: il 96% degli over 80 infatti ha ricevuto almeno il primo vaccino

Vaccinazione anti Covid a Villa Garda

Alle 23.59 del 4 maggio i vaccini anti Covid-19 somministrati in Veneto dall'inizio della campagna erano 1835369, secondo quanto riferito dalla Regione, di cui 41688 nella giornata di martedì. Di questi ultimi, 31753 sono stati utilizzati per le prime dosi e 9935 per completare il ciclo. 

vaccini 1-25

Il Veneto ha utilizzato il 90,6% delle forniture per inoculare la prima dose al 25,7% (1252359) della popolazione e il richiamo all'11,2% (547375). La campagna ha dato la priorità a quelle fasce ritenute maggiormente a rischio, inziando dagli anziani: il 96% degli over 80 ha ricevuto infatti almeno la prima dose, così come il 75,2% degli individui tra i 70 e i 79 anni e il 38,4% di coloro tra i 60 e i 69. 
Hanno ricevuto il primo vaccino anche il 68,5% delle persone affette da disabilità e il 60,8% degli individui ritenuti "vulnerabili". 

vaccini 2-25

La provincia di Verona si conferma la prima del Veneto per numero di vaccini inoculati. Tra Ulss 9 Scaligera e Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata sono state somministrate complessivamente 342701 dosi, di cui 7841 nella giornata di martedì.  

vaccini 3-24

vaccini 4-25

Scarica il pdf del report

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Veneto, 41 mila vaccini anti Covid somministrati in una giornata. Oltre 7 mila a Verona

VeronaSera è in caricamento