Martedì, 19 Ottobre 2021
Attualità

La settimana della campagna anti Covid-19 in Veneto, parte con oltre 26 mila vaccinazioni

Dopo la giornata del 30 agosto, in regione si è toccata quota 6248629 dosi somministrate, 1157875 delle quali inoculate in provincia di Verona tra Ulss 9 Scaligera e Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata

La campagna anti Covid-19 ha raggiunto quota 6248629 vaccini inoculati in Veneto, dopo i 26876 somministrati il 30 agosto. Di quest'ultimi, 7506 hanno rappresentato la prima dose per il soggetto di turno e 19370 il completamento del ciclo.

vaccino 1-6

vaccino 2-2-4 

In regione fino ad ora è stato utilizzato il 90,3% delle forniture giunte, per sottoporre come minimo al primo "giro" il 69,7% (3380851) della popolazione e il richiamo al 61,1% (2964620). 
Hanno avuto priorità in questa campagna quelle categorie ritenute maggiormente a rischio a causa della diffusione del coronavirus, in particolar modo i più anziani. Il 96,5% degli over 80 del Veneto dunque ha ricevuto almeno una dose, così come il 91,3% delle persone tra i 70 e i 79 anni, l'86,8% di coloro tra i 60 e 69, il 79% dei cinquantenni e il 70,6% dei quarantenni. Da quando sono state aperte le prenotazioni, è stato somministrato quanto meno il primo vaccino anche al 65,9% dei trentenni, al 71,8% dei ventenni e al 56,7% dei ragazzi tra i 12 e i 19 anni. 
Almeno una dose è stata somministrata anche all'82,7% degli individui affetti da disabilità e all'86,7% dei "vulnerabili". In totale dunque il 77,3% degli over 12 è stato vaccinato almeno una volta e il 67,8% ha completato il ciclo. 

vaccino 3-4-2

vaccino 4-4-2

Lunedì in provincia di Verona sono state inoculate 5490 dosi tra Ulss 9 Scaligera e Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata, per un totale di 1157875. 

vaccino 5-2-2

vaccino 6-2-2

Scarica il pdf del report

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La settimana della campagna anti Covid-19 in Veneto, parte con oltre 26 mila vaccinazioni

VeronaSera è in caricamento