Martedì, 26 Ottobre 2021
Attualità

Vaccini anti Covid-19, somministrate in Veneto la scorsa settimana oltre 240 mila dosi

Dall'inizio della campagna, in regione sono stati inoculati 2555351 vaccini, di cui 462465 in provincia di Verona tra Ulss 9 Scaligera e Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata

La campagna anti Covid-19 del Veneto, nella giornata del 23 maggio ha visto 34339 vaccini inoculati, che hanno portato dunque il totale a 2555351. Di quelli somministrati domenica, 9966 sono stati utilizzati per somministrare la prima dose e 24373 per il completamento del ciclo. 

vaccini-5

In regione è stato utilizzato il 95,4% delle forniture, per vaccinare almeno con una dose il 35,3% (1724600) della popolazione e con il richiamo il 16,5% (802869). La campagna ha dato priorità agli individui ritenuti maggiormente in pericolo a causa del coronavirus, partendo da più anziani: il 97,8% degli over 80 veneti infatti ha ricevuto almeno almeno la prima dose, così come l'85,1% degli individui tra i 70 e i 79 anni, il 75,8% di coloro tra i 60 e i 69, il 35,1% delle persone tra i 50 e i 59 anni e il 14,1% dei quarantenni. Insieme a questi anche il 73,9% degli individui affetti da disabilità e 71,6% dei "vulnerabili", si è sottoposto almeno al primo "giro" di vaccino. 

vaccini 2-38

Con le oltre 34 mila dosi inoculate domenica, l'andamento settimana ha superato dunque quota 240 mila, risultando di poco inferiore alle tre settimane precedenti. 

vaccini 3-38

In provincia di Verona, tra Ulss 9 Scaligera e Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata, il 23 maggio sono stati somministrati 6381 vaccini, per un totale di 462465. 

vaccini 4-39

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini anti Covid-19, somministrate in Veneto la scorsa settimana oltre 240 mila dosi

VeronaSera è in caricamento