Attualità

Oltre 312 mila vaccini anti Covid-19 somministrati: settimana record per il Veneto

In tutta la regione, nella giornata di domenica, sono state inoculate 37212, di cui 3115 in provincia di Verona tra Ulss 9 Scaligera e Azienda Ospedaliera Integrata, portando il totale oltre quota 600 mila

Sono 37212 le dosi di vaccino anti Covid-19 inoculate in tutto il Veneto nella giornata del 13 giugno, che hanno portato il totale dall'inizio della campagna a 3384768. Di quelle somministrate domenica, 30001 erano relative alla prima dose per il soggetto di turno e 7211 per il completamento del ciclo vaccinale. 

vaccini 1-52

In regione fino ad ora è stato utilizzato il 92,4% delle forniture per vaccinare con almeno una dose il 47,6% (2309714) della popolazione residente e con il richiamo il 21,6% (1050461). Ad avere la precedenza in questa campagna sono state le categorie ritenute maggiormente a rischio in caso di infezione da coronavirus, come gli anziani: il 96,3% degli over 80 veneti dunque ha ricevuto almeno una dose, così come l'87,7% delle persone tra i 70 e i 79 anni, l'80,3% di coloro tra i 60 e i 69, il 67,1% dei cinquantenni e il 44,4% dei quarantenni. È stato sottoposto almeno al primo "giro" di vaccino anche il 76,7% degli individui affetti da disabilità e il 77,7% dei "vulenerabili". 

vaccini 2-53

Quella dal 7 al 13 è stata la settimana che ha registrato il miglior andamento in questa campagna vaccinale in Veneto, con 312981 dosi somministrate. 

vaccini 3-53

Domeni in provincia di Verona sono stati inoculati 3115 vaccini tra Ulss 9 Scaligera e Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata, che hanno portato il totale a 600927. 

vaccini 4-44-12

Scarica il pdf del report

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 312 mila vaccini anti Covid-19 somministrati: settimana record per il Veneto

VeronaSera è in caricamento