rotate-mobile
Attualità

Covid-19, avanti con le vaccinazioni in Veneto: oltre 13 mila dosi inoculate martedì

La campagna vaccinale in regione ha toccato quota 1207820 vaccini somministrati, di cui 218863 distribuiti nel Veronese da Ulss 9 Scaligera e Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata

Nonostante le difficoltà nel ricevere le forniture (ultime quelle relative a Johnson&Johnson, causate da alcuni casi di coaguli di sangue), la campagna vaccinale anti Covid-19 in Veneto prosegue e alle ore 23.59 del 13 aprile risultano essere state somministrate 1207820 dosi, di cui 13881 nella giornata di martedì. Di quest'ultime, 8467 relative alla prima dose e 5414 per completare il ciclo. 

vaccini 1-11

L'85,5% dei veneti con più di 80 anni ha ricevuto almeno la prima dose: a questa fascia d'età è stata data infatti la priorità, ma con il passare dei giorni anche le altre fasce sono sempre più coinvolte dalle vaccinazioni, così come mostra il grafico. 
Fino ad ora in regione sono stati inoculati il 95,4% dei vaccini forniti, utilizzati per somministrare la prima dose al 17,8% della popolazione (870872) e per completare il ciclo del 6,9%. 

vaccini 2-11

Fino ad ora, nella settimana in corso, sono stati somministrati 27255 vaccini in Veneto: un ritmo dunque più lento rispetto a quella precedente, dovuto principalmente alle poche dosi a disposizione. 

vaccini 3-11

In provincia di Verona sono state inoculate complessivamente 218863 dosi tra Ulss 9 Scaligera e Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata, di cui 3534 nella giornata del 13 aprile. 

vaccini 4-11

vaccini 5-10

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, avanti con le vaccinazioni in Veneto: oltre 13 mila dosi inoculate martedì

VeronaSera è in caricamento