Tariffe agevolate per le vacanze estive dedicate alle famiglie con minori

Ritorna l'iniziativa dell'Ufficio Turismo sociale del Comune di Verona, che si rivolge ai nuclei familiari del territorio

Una spiaggia italiana - Immagine generica

Anche quest’anno le famiglie residenti a Verona, con almeno un figlio minorenne, potranno prenotare una vacanza al mare in pensione completa, con tariffa agevolata.

Visto il gradimento riscosso lo scorso anno, le mete prescelte restano Pinarella di Cervia (Ravenna) e Lignano Sabbiadoro, con le rispettive strutture ‘Mare e Vita’ e ‘Bella Italia EFA Village’.

Le iscrizioni saranno possibili a partire da mercoledì 4 marzo, esclusivamente tramite mail a vacanzefamiglie@comune.verona.it.

Requisito fondamentale per aderire alla proposta, è la presenza di un minore in famiglia e durante il soggiorno. Dopodichè, gli interessati potranno scegliere in quale struttura soggiornare, in base ai servizi e alle tariffe offerte.

Il centro ‘Mare e Vita’ di Pinarella di Cervia propone pensione completa incluse bevande, il servizio spiaggia, ampio parco interno, cinema, campo polifunzionale di basket, pallavolo e calcetto, cucine per le mamme, area giochi per i bambini. La spiaggia si raggiunge attraversando 100 metri di pineta. Vengono proposti turni di una o due settimane nel periodo tra il 23 maggio e il 1° agosto e tra il 22 agosto e il 19 settembre 2020.

I prezzi a persona a settimana vanno da 210 a 315 euro per gli adulti; bambini gratis fino a 2 anni non compiuti; sconto del 40 per cento per i bimbi fino a 6 anni non compiuti, del 30 fino a 11 anni compiuti.

Il centro ‘Bella Italia EFA Village’ di Lignano Sabbiadoro, situato in una pineta di 60 ettari affacciata su una lunga spiaggia, offre pensione completa bevande incluse, il servizio spiaggia, piscine scoperte e un’ampia scelta di strutture sportive: palazzetto polifunzionale, campi da calcio, tennis, calcetto, basket, piscine coperte. I turni di una o due settimane sono nel periodo tra il 7 giugno e il 19 luglio e tra il 2 agosto e il 6 settembre.

I prezzi a persona per settimana vanno da 294 a 336 euro per gli adulti, gratis i bambini da 0 a 4 anni compiuti, sconto del 50 per cento fino a 12 anni.

Entrambe le località sono da raggiungere con mezzi propri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutte le informazioni all’Ufficio Turismo sociale in via Adigetto 10, tel. 045-8077472, mail vacanze famiglia@comune.verona.it o sul sito www.comune.verona.it/turismosociale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Per gli otto comuni veronesi confinanti col Trentino 4 milioni di euro

  • La fuga dopo la rapina diventa un incidente mortale: perde la vita una 29enne

  • Innamorata di un ragazzo, genitori non approvano e la tengono chiusa in casa

  • Maxievasione fiscale: sequestrati denaro e beni per 1,4 milioni di euro

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 25 al 27 settembre 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento