rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Attualità Malcesine / Via Gardesana

Ospedale di Malcesine, Ulss 9: «Fiduciosi nella risoluzione dei problemi»

L'azienda socio-sanitaria scaligera risponde ai dubbi della consigliera regionale Anna Maria Bigon. «Rassicurati sul finanziamento per sistemare il padiglione A e sulle nuovi assunzioni»

La direzione generale dell'Ulss 9 Scaligera precisa di essere consapevole delle problematiche esistenti all'ospedale di Malcesine ed è fiduciosa nella loro risoluzione.

Oggi, 18 gennaio, con una nota ufficiale, l'Ulss veronese ha fornito una prima risposta all'interrogazione presentata dalla consigliera regionale del Partito Democratico Anna Maria Bigon sul nosocomio gardesano. L'azienda socio-sanitaria scaligera è forte delle rassicurazioni offerte dall'assessore regionale alla sanità Manuela Lanzarin, durante la sua visita a Malcesine dello scorso novembre, ed ha chiesto alla Regione un finanziamento per sistemare il padiglione A dell'ospedale. «L'istruttoria della pratica è in corso e sono state avute rassicurazioni sul buon esito della stessa», si legge nel comunicato diffuso dall'Ulss 9.

Ogni nostra azione viene condivisa con Comune, Aidm e Licssom in piena sintonia, secondo quanto stabilito nel tavolo di concertazione predisposto con associazioni, amministrazioni locali e dipendenti, tanto che il progetto stesso è in visione delle associazioni per eventuali miglioramenti da prendere in considerazione durante i lavori - ha concluso l'Ulss 9 Scaligera - In tal senso, il Comune di Malcesine ha dato corso a lavori di viabilità pertinente alla zona.
Quanto al tema ben noto della carenza di personale, si conferma che sono già state avviate le procedure per nuove assunzioni seguendo le apposite graduatorie e che i primi riscontri, anche grazie al lavoro fatto con le comunità locali e i nostri operatori, ci fanno ben sperare rispetto alla risoluzione delle criticità esistenti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale di Malcesine, Ulss 9: «Fiduciosi nella risoluzione dei problemi»

VeronaSera è in caricamento