Attualità Santa Lucia e Golosine / Via Golosine, 2

Cancro orale, un mese di prevenzione dai dentisti veronesi

In occasione della giornata dedicata da Andi alla prevenzione del tumore alla bocca, è ripresa la campagna di visite negli studi odontoiatrici della provincia. Proseguirà fino al 17 giugno

Ha preso il via ieri, 14 maggio, la sedicesima edizione dell'Oral Cancer Day, l'appuntamento annuale con la prevenzione del tumore del cavo orale promosso da Andi (Associazione Nazionale Dentisti Italiani). Per un mese sarà possibile prenotare una visita di controllo presso gli studi odontoiatrici che aderiscono all’iniziativa in provincia di Verona.

«Ripartiamo quest'anno con una campagna di prevenzione fortemente condizionata nelle precedenti edizioni dalla pandemia - ha spiegato il presidente di Andi Verona Roberto Pace - Covid-19 non solo ha fatto letteralmente crollare gli screening oncologici, ma ha anche aumentato la pericolosità di taluni fattori di rischio, primi fra tutti il fumo e l’abuso di alcool».
I tentativi di smettere di fumare, in lenta riduzione dal 2008, si sono ridotti significativamente durante il periodo pandemico, soprattutto fra le donne: la quota complessiva di chi tenta di smettere di fumare è scesa dal 36% del 2019 al 31% durante la pandemia, dal 39% al 31% fra le donne. «È evidente quindi l'importanza di un’adeguata prevenzione e di una diagnosi precoce: quando il carcinoma è rilevato e curato nella sua fase iniziali - ha proseguito Pace - si ottiene una guarigione che va dal 75% al 100% dei casi, con interventi terapeutici poco invasivi».

Sono 28 i dentisti veronesi che costituiscono la rete di studi che sarà a disposizione della cittadinanza per effettuare una visita di controllo. La campagna proseguirà fino al 17 giugno e i pazienti potranno trovare lo studio più vicino a loro chiamando il numero verde 800 058 444.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cancro orale, un mese di prevenzione dai dentisti veronesi
VeronaSera è in caricamento