rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Attualità

«Trasformare svastiche e celtiche in opere d'arte con scuole ed artisti»

È la proposta che verrà portata in Consiglio comunale da Traguardi-Verona Civica: «La nostra proposta è quella di trasformare il degrado in un'occasione educativa, seguendo esempi di celebri street artist già attivi nel nostro territorio»

«A Verona spesso capita di incontrare un muro imbrattato da svastiche, celtiche o messaggi di odio. La nostra proposta è quella di trasformare il degrado in un'occasione educativa, seguendo esempi di celebri street artist già attivi nel nostro territorio. Per questo lanciamo l'idea di coinvolgere scuole e artisti in un progetto che trasformi questi messaggi di odio in opere di street art, educando allo stesso tempo al senso civico e alla bellezza gli studenti veronesi».
Così Tommaso Ferrari, consigliere di Traguardi-Verona Civica, presentando la proposta del movimento che approderà presto in Consiglio Comunale.

Degrado in città: svastiche, celtiche e scritte fasciste

«Collaborare con i presidi e studenti per trasformare simboli di odio in opere portatrici di messaggi di rispetto, inclusione e apertura, che valorizzino il territorio laddove invece i graffiti lo degradano», conferma Francesco Annechini, membro di Traguardi che ha promosso l'iniziativa. «Crediamo possa essere un progetto molto educativo, stimolante e un'occasione di rigenerazione di spazi della città oggi vittima dei vandali. Sono molti i casi, in Italia e nel Mondo, di quartieri e zone decentrate rinate grazie all'intervento degli street artist, e pensiamo che in un momento in cui molto si parla di educazione civica nelle scuole, portare i giovani veronesi per le strade sia la via più efficace per parlare del valore del rispetto del bene e dei valori comuni della nostra comunità. Lunedì presenteremo una mozione in Consiglio Comunale, sicuri che possa essere una proposta largamente condivisa e che simbolicamente mostri il vero volto di Verona: viva, aperta, accogliente e, perché no?, anche colorata!».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Trasformare svastiche e celtiche in opere d'arte con scuole ed artisti»

VeronaSera è in caricamento