Tiramisù Day, Verona nella top ten delle città che lo ordinano a domicilio

Nella classifica della app Just Eat, il tiramisù è il dolce più ordinato, davanti al cannolo siciliano e al cornetto alla Nutella. A Verona nel 2018 ne sono stati acquistati 338 chili

Tiramisù (Foto di repertorio)

Just Eat, la app per ordinare online pranzo e cena a domicilio, in occasione del Tiramisù Day, il 21 marzo, svela i gusti degli italiani sul dolce che, per il secondo anno, si rivela il più ordinato a domicilio, davanti al cannolo siciliano e al cornetto alla Nutella.
Durante l'ultimo anno la richiesta da parte dei clienti è cresciuta di oltre l'85% rispetto al 2017, per un totale di circa 18mila chili di dolce, rispetto agli oltre 9.400 chili dell'anno precedente.

La classifica conferma il grande primato del gusto classico, soprattutto se home made. Secondo posto per il pistacchio e terzo per quello alla Nutella. Emerge però anche il grande amore per l'originale tiramisù al the verde, per quello senza glutine e per il vegano. Le varianti più golose ordinate su e giù per lo Stivale sono però anche quella bianca, con tiramisù classico e scaglie di cocco, o quella al cioccolato bianco.

Tra i formati preferiti vince la coppa tiramisù, ottima se si vuole anche condividere un assaggio, insieme alla monoporzione e al formato mignon. In classifica si posizionano anche il bicchierino e il tiramisù street, perfetto per il trasporto o da gustare durante una passeggiata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La città italiana che ha ordinato la maggior quantità di tiramisù a domicilio è Roma, con oltre 6.600 chili ordinati nel 2018. Secondo posto per Milano (3.000 chili). Seguono Torino (oltre 1.000 chili) e Genova (980 chili). Bologna, con 650 chili, preferisce il gelato e il calzone al tiramisù, mentre Trieste, sesta in classifica con 450 chili, mangia soprattutto il semifreddo, Firenze (412 chili) quello ai frutti di bosco o in versione bio, e Napoli (340 chili) il gusto al cioccolato bianco. Ottavo e nono posto per Verona (338 chili) e Brescia (189 chili) rispettivamente amanti soprattutto della versione classica e della crema tiramisù o gusto fragola. Chiude la top ten Pisa con 162 chili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nel Veronese le persone "positive" sfiorano le 1800 unità

  • A Verona 5 nuovi morti positivi al coronavirus: crescono a 514 i ricoveri, di cui 103 in intensiva 

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus a Verona: toccata quota 100 ricoveri in intensiva

  • Altri 81 casi positivi al coronavirus nel Veronese, sono saliti a 1.228

  • «Focolaio di Coronavirus nel carcere di Verona: una quindicina di agenti positivi»

  • In Veneto 125 minorenni positivi al coronavirus, 18 sono veronesi

Torna su
VeronaSera è in caricamento