menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sopralluogo di Bruno Tacchella a Palazzo Bocca Trezza

Il sopralluogo di Bruno Tacchella a Palazzo Bocca Trezza

Amia, sopralluogo a Palazzo Bocca Trezza. Tacchella: «Interverremo»

Il presidente di Amia ha giudicato critica la situazione, soprattutto nel cortile interno dell'edificio che dà su via San Nazaro e dove proliferano topi e sporcizia

Vista la situazione critica, Amia al più presto interverrà.

Parola del presidente di Amia Bruno Tacchella. Un impegno preso questa mattina, 21 novembre, dopo un sopralluogo a Palazzo Bocca Trezza. L'edificio storico è di proprietà del Comune di Verona ed è stato dato in gestione alla Provincia. Per anni è stato la sede dell'istituto d'arte Nani, prima di essere dichiarato inagibile e quindi chiuso al pubblico.

Amia già custodisce il giardino del palazzo che dà su via XX Settembre e lo cura così da renderlo fruibile dai cittadini. L'altro affaccio dell'edificio è quello su via San Nazaro, dove questa mattina Bruno Tacchella ha iniziato il suo sopralluogo insieme al presidente della prima circoscrizione Andrea Occhipinti. «Abbiamo verificato lo stato del giardino, la sistemazione del cortile interno e la presenza di rifiuti e abbiamo valutato la necessità di intervenire con la derattizzazione contro il proliferare di topi - ha detto Tacchella - Chiaramente occorre appurare la consistenza dei lavori e la spesa da sostenere».

È il cortile interno, quello su via San Nazaro quello che ha maggiormente bisogno di un intervento. Pur delimitato da transenne in quanto pericoloso, lo spazio si è riempito di sporcizia ed è diventato un covo per i topi. È stato Andrea Occhipinti a segnalare il problema e lo stesso presidente della circoscrizione ha poi ringraziato Tacchella per aver averlo ascoltato.

sopralluogo palazzo bocca trezza 2018 amia-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento