Attualità Centro storico / Via Cappello

Servizio prestiti di libri e DVD di nuovo attivo alla Biblioteca Civica di Verona

Il servizio torna operativo solo su prenotazione obbligatoria da effettuarsi online o telefonicamente alla Biblioteca Civica, il lunedì dalle 14 alle 19, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 19, sabato dalle 9 alle 14

L'assessore Briani mentre ritira un libro

Riparte il servizio prestiti alla Biblioteca civica. Da oggi, 24 novembre, in totale sicurezza, con possibilità di ritiro solo su prenotazione, è di nuovo possibile prendere a prestito l’ampia proposta di libri e i DVD presenti nel circuito bibliotecario veronese.

Il servizio, sospeso a causa dell’emergenza sanitaria, dopo il DPCM del 3 ottobre, è di nuovo fruibile dalla cittadinanza con prenotazione obbligatoria da effettuarsi online o telefonicamente alla Biblioteca Civica, il lunedì dalle 14 alle 19, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 19, sabato dalle 9 alle 14.
Quando il materiale prenotato sarà disponibile, l'utente sarà avvisato tramite sms e/o mail.
L’importante riapertura, seppur parziale, è resa possibile da una circolare della Direzione generale biblioteche del Mibact, che prevede lo possibilità di svolgere l’attività di prestito, rispettando le regole anti Covid.

PRENOTAZIONE - È possibile effettuare le prenotazioni dei libri, con un numero massimo di tre, tramite il catalogo online (cbv.comune.verona.it), autenticandosi con le proprie credenziali che si ricevono al momento dell’iscrizione in biblioteca.
Per i residenti o domiciliati a Verona e provincia, non ancora iscritti al sistema, è possibile effettuare l’operazione online al link https://cbv.comune.verona.it/register/
Consentirà la prenotazione dei libri anche telefonicamente, chiamando il numero 045 8079700 negli orari di apertura al pubblico.
Per il materiale del Centro Audiovisivi (DVD e libri) è possibile la prenotazione tramite il telefono 045 8079732 oppure via mail scrivendo a servizioaudiovisivi@comune.verona.it.

RITIRO - All’interno della Biblioteca civica potrà entrare una solo persona alla volta, munita di documento di identità. Verranno rispettare tutte le norme di sicurezza, come distanziamento sociale, uso di mascherine e barriere frontali divisorie. L’utenza in attesa resterà fuori dalla biblioteca, nello spazio esterno adiacente all’ingresso.

RESTITUZIONE - Da effettuarsi solo attraverso i box esterni alla Biblioteca civica e alle biblioteche di Borgo Roma e di Borgo Trieste, attivi 24 ore su 24, tutti i giorni. La durata massima di ogni prestito è 30 giorni e si potranno prenotare un massimo di tre libri.

Il servizio è stato riaperto al pubblico martedì mattina alla presenza dell’assessore alla Cultura Francesca Briani.

«Un risultato importante – sottolinea l’assessore – che ci consente di restituire alla città un’attività fondamentale di prestito, a cui si appoggiano molti cittadini. Numerose, infatti, le richieste pervenute a sostegno delle riapertura. Seppur in forma parziale, la possibilità di ritiro è stata resa possibile da una circolare del Mibact che, nel rispetto delle regole anti Covid, ci dà modo di effettuare di nuovo questo servizio. La Biblioteca civica è l’unico punto di ritiro dei libri e dei DVD prenotabili tramite catalogo online. Un ampio bacino di materiale a libera consultazione di tutti gli iscritti al sistema bibliotecario cittadino».

ALTRI SERVIZI - Oltre alla riattivazione del prestito di libri, sono garantiti altri servizi da remoto tramite posta elettronica o telefono, tra cui il prestito interbibliotecario, il servizio di ricerca bibliografica, la consulenza bibliografica e il prestito di ebook tramite il catalogo online, che per il mese di novembre è stato portato a due, per venire incontro alle esigenze dei lettori rimasti senza accesso alle biblioteche.

Presentazione del servizio-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio prestiti di libri e DVD di nuovo attivo alla Biblioteca Civica di Verona

VeronaSera è in caricamento