menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine d'archivio

immagine d'archivio

Nuovo spazio per i bimbi a Corte Molon e servizio di visite a domicilio per le neo mamme

Dal 18 al 28 settembre per conoscere i servizi e avere informazioni sulle attività educative, si terranno gli Open Days di presentazione, Bertacco: "Un aiuto alla genitorialità"

Uno spazio dedicato ai genitori e ai loro piccoli, da 0 a 36 mesi, con attività, incontri e un innovativo servizio a domicilio per le neo mamme, completamente gratuiti. È "insieme a te", il nuovo progetto rivolto alle famiglie con bambini fino a tre anni, che sarà attivo da ottobre a maggio a Corte Molon, all’interno dello Spazio Famiglie del Comune.

A livello provinciale si tratta di una novità assoluta. Il progetto, promosso dalla cooperativa sociale Aribandus in collaborazione con Comune, ULSS 9, Cooperativa sociale Azalea, Pensiero srl, Cooperativa CSA e Università di Padova, è infatti l’unico ad essere stato selezionato dall’Impresa sociale "Con i Bambini", nell’ambito del Fondo per il contrasto alla Povertà educativa Minorile, attraverso il bando prima infanzia. Obiettivo del servizio è quello di offrire a mamme, papà ma anche ai nonni che si trovano ad accudire i nipotini, momenti di incontro e approfondimento per rendere meno faticosa e più piacevole la crescita dei figli, in particolare nei loro primi anni di vita.

Tra i servizi offerti: "Home visiting" (per bimbi da 0 a 9 mesi), un servizio a domicilio per le neo mamme, per offrir loro ascolto e sostegno e stare al loro fianco nei primi mesi di vita; Spazio bebè (0/11 mesi), per mamme con neonati che desiderano incontrare altre mamme e confrontarsi con professionisti per condividere dubbi e fatiche ma anche gioie e scoperte; Girotondo (12/36 mesi), per mamme, papà e nonni che vogliono far vivere al proprio bimbo esperienze di gioco, scoperta ed apprendimento insieme ad altri bambini e famiglie.

"Insieme a te" proporrà anche corsi di formazione e incontri con esperti, atelier creativi e attività di giocomotricità, con un calendario sempre in aggiornamento per accontentare il maggior numero di utenti.

Dal 18 al 28 settembre, per conoscere i servizi e avere informazioni sulle attività educative, si terranno gli Open Days di presentazione. Per iscrizioni e informazioni complete sul progetto e sugli Open Days, visitare il sito www.aribandus.com alla sezione "Insieme a te".

«Un progetto in linea con lo Spazio Famiglie già presente a Corte Molon, che non risponde a situazioni di disagio ma bensì vuole essere di aiuto alla genitorialità – afferma l’assessore ai Servizi sociali Stefano Bertacco -. Ancora una volta l’Amministrazione dimostra particolare attenzione nei confronti del mondo dell’infanzia e della famiglia, con un progetto che è frutto di un percorso di collaborazione tra enti e associazioni del territorio».

Alla conferenza erano presenti: la vice presidente di Aribandus Cooperativa sociale Elisabetta Massotto, Mara Fasoli e Simonetta Coloni dell’ULSS 9, la responsabile Area attività istituzionali della Fondazione Cariverona per Impresa Sociale con i Bambini Marta Cenzi, Linda Croce della Cooperativa Sociale Azalea e Alessia Sarzi della Cooperativa Servizi Assistenziali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento