Attualità Borgo Trento / Via Arsenale

Anche la Seconda Circoscrizione contro la chiusura degli uffici postali

Il parlamentino ha espresso il suo parere contrario all'ipotesi di chiusura degli sportelli di via Marsala, in Valdonega, e di di via Arsenale, in zona Borgo Trento

Ingresso ad un ufficio postale (Foto di repertorio)

Dal Senato alla circoscrizione, dallo stato centrale all'ente più vicino al territorio veronesi. I rappresentanti dei cittadini di Verona stanno facendo salire la pressione su Poste Italiane affinché mantenga aperti gli sportelli del capoluogo a rischio chiusura. Nella peggiore delle ipotesi potrebbero essere sei gli uffici postali che verrebbero chiusi a causa del nuovo piano di rimodulazione voluti dall'azienda. E quelli più a rischio sono tre: quello di via Marsala in Valdonega; quello di via Arsenale in zona Borgo Trento; ed un terzo ufficio in Borgo Roma, o quello di via Scuderlando o quello di via Umago.

Poste Italiane si sta confrontando con il Comune di Verona per trovare la soluzione migliore, mentre dall'opposizione chiedono che neanche un ufficio postale venga chiuso. E la stessa richiesta è stata fatta dal senatore veronese della Lega Paolo Tosato e dal parlamentino della seconda circoscrizione.

Abbiamo ribato la necessità di mantenere in servizio gli uffici postali di via Marsala e via Arsenale, in considerazione della loro collocazione geografica, della situazione demografica dei quartieri su cui insistono e della tipologia di utenza che vi si rivolge - ha dichiarato la presidente della seconda circoscrizione Elisa Dalle Pezze - Si tratta di quartieri densamente popolati e con una presenza molto elevata di anziani, i quali rappresentano l'utenza principale che ricorre ai servizi degli uffici postali, in particolare per il ritiro della pensione e per il pagamento delle bollette. Se venissero chiusi i due sportelli, gli utenti di Valdonega, dovrebbero recarsi in via Ciro Menotti o in Piazza Isolo con l'aggravante della conformazione geografica del territorio che si sviluppa lungo un versante collinare; mentre gli utenti di via Arsenale dovrebbero far sempre riferimento alla sede di via Menotti o recarsi oltre l'Adige in via Cattaneo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche la Seconda Circoscrizione contro la chiusura degli uffici postali

VeronaSera è in caricamento