L'attivista lgbt Sebastiano Ridolfi candidato alle elezioni di Papà del Gnoco

Ha ufficializzato al sua candidatura su Facebook e subito i suoi contatti gli hanno assicurato voti e sostegno

Sebastiano Ridolfi (Foto Facebook)

Ho ufficialmente presentato la candidatura per le elezioni a Papà del Gnoco 2019.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'annuncio lo ha lanciato sul suo profilo Facebook e subito i suoi contatti hanno assicurato il loro voto e il loro sostegno. Sebastiano Ridolfi punta a diventare il re del prossimo carnevale veronese. Gestore di Bentobox.pro, 36 anni, Ridolfi è noto anche per il suo attivismo in favore della comunità lgbt.
I suoi motti scimmiottano quelli di Donald Trump e, durante uno degli ultimi carnevali, Ridolfi si era travestito proprio come l'attuale presidente degli Stati Uniti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento