In 7 parchi di Verona gli alunni si potranno incontrare per il saluto di fine anno

L'appuntamento è quindi per sabato 27 giugno dalle 10 alle 12, nei parchi comunali scelti per l'occasione: «Un momento collettivo, su base assolutamente volontaria, per le famiglie e le insegnanti che ancora non sono in vacanza»

Immagine generica

Sabato mattina si terrà il saluto di fine anno con merenda per i bambini delle scuole comunali, nidi e materne di Verona, che potranno incontrarsi con le loro famiglie per salutare simbolicamente la conclusione dell'attività didattica. L'Amministrazione comunale ha messo a disposizione sette parchi giochi circoscrizionali per permettere ai piccoli scolaretti di rivedere i propri amici e compagni visto che, a causa della pandemia, l'ultima volta che hanno messo piede a scuola è stato prima delle vacanze di Carnevale, a febbraio.

Si tratta di un'iniziativa su base volontaria, rivolta anche a tutte le maestre ed educatrici che desiderano salutare i propri alunni e le famiglie prima dell'avvio ufficiale delle vacanze estive.

L'appuntamento è quindi per sabato 27 giugno dalle 10 alle 12, nei parchi comunali scelti per l'occasione. Saranno presenti i volontari della Protezione civile e gli Alpini per assicurare il pieno rispetto dei divieti di assembramento, delle regole di distanziamento e di protezione individuale. Durante la mattinata per i tutti i bambini presenti ci sarà una merenda con succhi di frutta offerta dai supermercati Famila, Migross e Rossetto. Verrà anche regalata una mascherina per ricordare l'importanza del suo utilizzo.

Ipotizzato in precedenza in piazza Bra, il momento di saluto per la fine della scuola si terrà sempre all'aperto ma in alcuni parchi giochi, uno per Circoscrizione. Una scelta per agevolare gli spostamenti delle famiglie ma legata anche alla sicurezza. Di prima mattina, infatti, le aree verdi e i giochi al loro interno saranno oggetto di un'attenta pulizia da parte degli operatori di Amia, impegnati anche nell'assicurare il decoro della zona circostante.

«È da fine maggio che mi adopero per organizzare questo momento simbolico - afferma il sindaco Federico Sboarina ripercorrendo in sintesi le tappe dell'iniziativa-. La speranza era quella di poter utilizzare gli spazi esterni delle scuole, cortili o giardini, per far sì che i bimbi potessero salutarsi all'interno dei propri istituti. Ciò invece non è stato possibile, per effetto del decreto che ha sospeso definitivamente l'attività didattica in presenza, e vani sono stati gli ulteriori tentativi portati avanti. Da qui, l'idea di un momento collettivo, su base assolutamente volontaria, per le famiglie e le insegnanti che ancora non sono in vacanza e che vogliono approfittare dell'occasione per rivedersi, in alcuni casi dopo molti mesi. Un'iniziativa a cui tengo molto, perchè questo è stato un anno scolastico davvero particolare, che ha condizionato sia il percorso formativo di tanti bambini e bambine, sia il loro tessuto di relazioni con compagni e amici di scuola. Un periodo lungo e difficile, che ha messo a dura prova tante famiglie ed insegnanti. Anche per questo serve un momento gioioso e allegro, per un messaggio di fiducia e speranza nel futuro. La scelta di mettere a disposizione i parchi giochi comunali va anche in questa direzione - aggiunge il sindaco -, regalare ai nostri bambini qualche ora di svago e divertimento, all'aria aperta e vicino a casa».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questi i parchi in cui si svolgerà l'iniziativa e i nidi e le materne che vi afferiscono:

  • 1^ Circoscrizione, parco giochi Raggio di Sole - Nidi: Aziendale La Piuma, Garbini, Porta Vescovo, S.Bernardino. Scuole dell'Infanzia: Bentegodi, Barbarani, Garbini, Orti di Spagna, S.Nicolò, Emma Foà, Fontana del Ferro.
  • 2^ Circoscrizione, Vasca Arsenale - Nidi: Avesa, Colombare, Pindemonte. Scuole dell'Infanzia: Alessandri, Avesa, Carso, Villa Are,Villa Colombare.
  • 3^ Circoscrizione, parco 'Maggiolino' a S. Massimo - Nidi: Borgo Nuovo, Stadio, S. Massimo. Scuole dell'Infanzia: Bottagisio, Di Cambio, Dall'Oca Bianca.
  • 4^ Circoscrizione, parco Via Murari Bra - Nidi: Golosine, S.Lucia. Scuole dell'infanzia: Bacchiglione, Del Carretto, Prina.
  • 5^ Circoscrizione, area giochi Parco S. Giacomo - Nidi: Borgo 1 Maggio, Borgo Roma, Pestrino, Ca di David Scuole dell'Infanzia: Benedetti, Pestrino, Primo Maggio.
  • 6^ - 7^ Circoscrizione parco in Via Anti - Nidi: Banchette,S. Felice, Santa Croce, Vincenti Porto S.Pancrazio, S. Michele. Scuole dell'Infanzia: Badile, Dai Libri,Montessori,S.Croce, Villa Cozza, Vincenti.
  • 8^ Circoscrizione, parco giochi Poiano - Nido Ponte Florio. Scuole dell'Infanzia: Monte Tesoro, Poiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Verona un nuovo decesso e altri 35 casi positivi: tutti i Comuni di appartenenza

  • Nel Veronese sono 29 i nuovi casi positivi e 1.808 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Elezioni regionali, suppletive e referendum costituzionale: seggi aperti in Veneto

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento