menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sciopero del Cub Trasporti davanti al Catullo (Foto di repertorio)

Sciopero del Cub Trasporti davanti al Catullo (Foto di repertorio)

Aeroporto Catullo, sciopero del personale di terra per venerdì 13 dicembre

Ad organizzarlo è il Cub Trasporti Verona, che protesterà dalle 10 alle 13 davanti all'area «Partenze» dallo scalo scaligero

Il sindacato di base Cub Trasporti di Verona ha indetto uno sciopero di 24 ore all'aeroporto Catullo per venerdì prossimo, 13 dicembre. Previsti, dunque, disagi dato che ad incrociare le braccia sarà il personale di terra, che protesterà dalle 10 alle 13 davanti all'area «Partenze» dallo scalo scaligero.

«Vogliamo il rispetto delle leggi sull'applicazione del contratto nazionale del lavoro Assohandler - si legge nella nota diffusa da Cub Trasporti Verona - Viene permessa l'applicazione dei più fantasiosi contratti nazionali, con clausole di flessibilità folli, fino al punto di avere fino a tre ore di pausa non pagate su dieci ore di lavoro. E viene permesso lo sfruttamento dei lavoratori più deboli con paghe vergognose di 7 euro lordi l'ora. E poi turni massacranti e sempre meno indennizzati, scarse tutele per le lavoratrici madri e scarsa formazione. Non abbiamo più intenzione di tacere. La nostra professionalità va pagata».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid-19, nessun caso in sei Comuni: i dati sulla provincia di Verona

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento