menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Bussolengo Roberto Brizzi a colloquio con i lavoratori in sciopero (Foto Facebook)

Il sindaco di Bussolengo Roberto Brizzi a colloquio con i lavoratori in sciopero (Foto Facebook)

Sciopero Auchan, per i lavoratori di Bussolengo rassicurazioni e buone notizie

Il sindaco Brizzi ha incontrato i dipendenti che avevano organizzato un presidio davanti al centro commerciale Porte dell'Adige. «La nuova proprietà mi ha assicurato il mantenimento degli attuali occupati»

Non è stata inutile la protesta di oggi, 30 ottobre, dei lavoratori delle catene di supermercati Auchan e Sma, acquisite di recente da Conad. I sindacati hanno organizzato scioperi in tutta Italia ed un presidio si è tenuto anche nel Veronese, davanti al centro commerciale Porte dell'Adige a Bussolengo. Nel frattempo, a Roma si è tenuto un incontro al Mise (Ministero dello sviluppo economico) e gli esiti comunicati dai rappresentanti dei lavoratori sembrerebbero positivi, con una riduzione del numero di supermercati che passerebbero a Conad ed una conseguente riduzione anche del numero dei possibili esuberi.

Non tutti i nodi sono stati sciolti ed, in particolare, i sindacati hanno chiesto un allargamento del tavolo di confronto tra azienda e lavoratori, che non includa solamente il Mise e quindi il governo centrale ma anche gli enti locali che poi dovranno affrontare il problema dei ricollocamenti. Ed un ente locale che al momento si è dimostrato sensibile è il Comune di Bussolengo. Il sindaco Roberto Brizzi questa mattina ha incontrato i dipendenti in sciopero. «Ho riferito ai lavoratori del mio incontro con la nuova proprietà, Conad, avvenuto in settimana e delle rassicurazioni che mi sono state date in merito al mantenimento degli attuali occupati nel punto vendita ex Auchan - ha scritto Brizzi sulla sua pagina Facebook - La nuova proprietà mi ha inoltre prospettato la volontà di effettuare ulteriori investimenti su questo punto vendita».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento